Il Presidente onorario Franco Cupparo confermato nel Consiglio di Lega

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

sindacoIl presidente della Lega Nazionale Dilettanti, Carlo Tavecchio, nella riunione delle società di serie D, svoltasi ieri nella Capitale, ha riconfermato la fiducia ai rappresentanti del Consiglio del Dipartimento Interregionale, con un unico cambio tra l’uscente Filippo Giusti e l’entrante Massimo Caldaroni. Dai risultati delle consultazioni è emersa anche la riconferma del presidente onorario della FC Francavilla, Franco Cupparo.

Il numero uno del calcio dilettantistico ha fatto un plauso al sacrificio dei tanti dirigenti che spendono risorse proprie per far giocare a calcio: “contro la crisi siamo un vero e proprio ammortizzatore sociale” ed ha continuato: “Siete il vertice di una piramide autoconsistente, che si sostiene con mezzi propri e che, fatta eccezione per i contributi per le spese arbitrali, concorre alla crescita della famiglia calcistica italiana e con i tempi che corrono non è poco.”

Una realtà, quella descritta da Tavecchio, che ben si conforma alla condizione di molti club di serie D. Una realtà non troppo distante neppure dalla stessa società della FC Francavilla che per disputare un nuovo campionato in interregionale ha dovuto mettere in campo grande spirito di sacrificio.

Nonostante la crisi, che attanaglia sempre più la categoria in questione, la serie A del calcio dilettantistico ha consolidato il suo organico a ben 162 squadre.

A Franco Cupparo vanno i migliori auguri, per un buon proseguimento di lavoro all’interno del Consiglio, da parte di tutta la redazione di fcfrancavilla.net.

 

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi