Girone di andata giunto al termine: Marcianise campione d’inverno

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

946101_10201251599753536_1935134076_nTurno di riposo per la capolista: Taranto e Matera non ne approfittano. Bene, invece, le altre inseguitrici. Laggiù si rischia…  È una giornata all’insegna dell’imminente avvenire festivo e, in questo clima pienamente natalizio, va in scena la 17esima ed ultima giornata di andata. Rimorsi, vittorie importanti e, ahimè! anche sconfitte pesanti hanno accompagnato l’andata del girone H. Riposa il Marcianise e, clamorosamente, Matera e Taranto non vincono. Rispettivamente contro Manfredonia e Real Metapontino, esse non riescono ad andare oltre un pareggio (1-1, ndr). Quasi mille sono stati i tifosi tarantini accorsi al “Perriello” di Policoro a dimostrazione che i tifosi vogliono a tutti i costi la promozione. “Carpe diem”, invece, la Turris che batte 3-1 il Grottaglie. I primi volano in solitaria al secondo posto (a quota 28) mentre i secondi i sprofondano nel baratro della classifica. È un “over” di emozioni quello che va in scena al “Nunzio Fittipaldi” di Francavilla. È over il risultato: 3-0 secco rifilato al San Severo; è over la striscia di risultati utili consecutivi (5 vittorie e 2 pareggi nelle ultime 7 partite); è over di emozioni, sì: si gioca e si vince per onorare il compagno di squadra infortunato, Bojan Aleksic; i pochissimi tifosi ospiti che sostengono la squadra, incitandola seppur in svantaggio di 3 reti; i tifosi locali, che, d’altro canto, applaudono la squadra al fischio finale accorsa sotto la curva. Francavilla in piena zona play-off e vera rivelazione del campionato insieme alla capolista. Cade la Puteolana a Brindisi: quest’ultima sostenuta dai propri tifosi fa bottino pieno e vola a 25 punti. Vince anche il Bisceglie contro il Gladiator con un secco 3-0. Colpaccio della Gelbison in trasferta contro la Mariano Keller (1-2, ndr) e del Monopoli a Nola: seppur si sia rinforzata di ben sette elementi, il Real Hyria si è inchinato al magistrale Monospolis che, battendoli 2-0, vola a 25 punti. Si chiude così il girone di andata e nascono i primi quesiti: fin quando il Marcianise riuscirà a mantenere la vetta della classifica? E le inseguitrici riusciranno a prevalere sino alla fine?

Vittorio LAURIA

da www.fcfrancavilla.net

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi