Rapida interpretazione dell’Emogasdinamica

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

cover1

 Cari lettori, approfitto della vostra bontà e della gentile ospitalità offerta dalle pagine di questo giornale per proporvi il mio libro “Rapida interpretazione dell’EGA – L’emogasanalisi in 4 step”. Mi rendo conto che l’argomento è prettamente medico e di difficile comprensione da parte di personale profano non addetto ai lavori, ma ho voluto farvi lo stesso tale presentazione, cogliendo al volo questa  opportunità on line, così come l’avrei di certo fatta di persona, magari  passeggiando con voi per le strade dell’amata Francavilla e non certo per vanagloria o per ricercare acquisti che possano in qualche modo arricchirmi, ma solo con la speranza di far cosa gradita a persone amiche, in grado di apprezzare, così come avviene anche in altri campi, il lavoro svolto da un loro conterraneo.

L’emogasanalisi (abbreviato in EGA), forse a qualcuno tale termine risulterà anche nuovo, è una materia che studia essenzialmente i vari gas, ossigeno e anidride carbonica in primis, presenti nel sangue arterioso e anche svariati altri parametri, dal pH ai bicarbonati, dal monossido di carbonio all’emoglobina, dai metaboliti agli elettroliti. La corretta interpretazione dell’EGA è allora in grado di fornire una ricchezza di dati e di informazioni, utili nell’inquadramento e nella gestione del paziente critico e del relativo follow-up.

Il libro, rivolto a medici ed infermieri desiderosi di addentrarsi nei meandri di tale materia, fornisce le nozioni essenziali per lo studio dell’emogasanalisi,  in modo che possano essere facilmente fruibili, ma anche di stimolo per un successivo approfondimento, magari senza quei timori ad affrontare una materia a priori ritenuta, a torto o ragione, complessa.  Vengono esaminate le varie fasi, dal prelievo alla interpretazione dei dati, in un linguaggio snello e conciso, con l’utilizzazione di diagrammi e delle relative didascalie. Il testo è di facile lettura ed è stato volontariamente evitato un  linguaggio retorico e verboso, a vantaggio di un nuovo modello di comunicazione più snello e conciso,  in uso soprattutto nei più  frequentati social network.

foto sitoAttualmente sono anche disponibili applicazioni per smartphone e tablet in grado di interpretare in maniera più spedita della mente umana meri dati numerici, ma due brevi considerazioni si impongono: la prima, che non c’è niente di più soddisfacente che sapersi orientare con le proprie forze tra pH, pCO2, bicarbonati ed anion gap; la seconda, che nessuna applicazione è a tutt’oggi in grado di sostituire il medico nel primo approccio con il paziente, nel raccogliere l’anamnesi e nell’eseguire l’esame obiettivo, tappe fondamentali ed insostituibili non solo nell’interpretazione dell’EGA, ma anche nell’indirizzo clinico-terapeutico.

Il libro in versione cartacea è distribuito da “la Feltrinelli” http://www.lafeltrinelli.it/fcom/it/home/pages/catalogo/searchresults.html?prkw=rapida+interpretazione+dell%27EGA&x=33&y=28&cat1=&prm= Esiste anche una ridotta versione e-book, gratuitamente consultabile al sito  http://www.calenda166.it/rapida-interpretazione-dellega/

Vi ringrazio della cortese attenzione e spero e di potervi al più presto salutare di persona.

 

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi