Epitaffio all’ amore…. certi amori poi finiscono

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

  Pillole amare…

la_torreE più sono intensi e più svaniscono all’improvviso. Si incendiano e poi si spengono. Pensiamo ad Alfano con Berlusconi, a Capezzone con Pannella, a Santanchè con Fini, a Follini con Casini, a Rondolino, La Torre con D’Alema. Più intensi di cosi… Più sono intensi e più si svuotano. Queste rotture fanno notizia, perché nessuno poteva aspettarsele. Spesso si parla di dissensi politici, e invece sono soprattutto dissapori personali. C’ è sempre di mezzo un altro, come negli amori veri e travolgenti. Tant’ è che nasce l’accusa di tradimento. L’altro o gli altri sono i preferiti, lui l’ingrato. Si spezza la fiducia. Nasce il rancore. Certi amori, alla fine, finiscono proprio male !!!…

 download

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi