Francavilla ha un eroe

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

377954_4690732798015_23642692_n

A PERUGIA, nel pomeriggio di giovedì 29 maggio, una giovane africana è stata salvata dall’intervento di un vigilante eroe dopo aver tentato il suicidio gettandosi dal terzo piano di un palazzo in piazza del Bacio, a Fontivegge, (Perugia). La donna è stata vista da Marco Ciminelli, vigilante, dipendente della “One” mentre scavalcava il davanzale. «Ho capito che faceva sul serio, così sono salito e pur non essendo riuscito a trattenerla ho fatto in modo che il suo corpo non arrivasse a terra ma atterrasse solo al piano sottostante deviando il suo volo», ha raccontato l’uomo. La ragazza se l’è cavata riportando fratture agli arti inferiori.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi