Conferenza stampa di presentazione della prima Marathon SKANDERBERG.

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

B-8196-bici-mtb-trentinoPresentata ieri alla stampa e agli operatori turistici, il programma della Prima Marathon Skanderberg di MTB (14 anni nel Parco Nazionale del Pollino), quinta tappa del Trofeo dei Parchi Naturali.

Erano presenti Luciano Ciminelli della ASD Pollino Bike, Rosamaria Busicchio, Sindaco di San Costantino Albanese, Francesco Ciancia, Sindaco di Terranova di Pollino, Renato Iannibelli, Vice Sindaco di San Costantino Albanese e Pasquale Larocca, esperto di MTB e disegnatore del tracciato di gara.

La gara si terrà a San Costantino Albanese il 29 giugno. La partenza è prevista alle ore 9,30 dall’area del Volo dell’Aquila.  Il tracciato toccherà siti importanti del Parco Nazionale del Pollino, con grande valenza ambientale e paesaggistica. Da San Costantino si proseguirà per località Farneta, Timpa San Nicola, Acquafredda, Pietrasasso, Catusa, Acquatremola, Tre Confini, Lago Duglia, Piano Giumenta, Timpa Falconara, Destre delle Donne, Terranova di Pollino, Pietà, Fossi, per arrivare nel centro storico di San Costantino Albanese. Un circuito di 66 km con un dislivello complessivo di 2200 metri.

Un appuntamento importante per l’area del Sarmento poiché farà conoscere i nostri luoghi a numerosi appassionati di Mountain Bike che potranno apprezzare le peculiarità e le particolarità del territorio.

Ad oggi sono numerosi gli iscritti e si spera di raggiungere se non superare le iscrizioni dello scorso anno.

Gli operatori turistici hanno apprezzato l’iniziativa che servirà a promuovere il territorio ed hanno informato i partecipanti delle numerose prenotazioni ricevute nei giorni scorsi in occasione dell’evento.

Il Sindaco di San Costantino ha sottolineato il grande entusiasmo con cui la cittadinanza e gli operatori hanno accolto l’organizzazione di questo evento, e sull’importanza che riveste questa iniziativa per l’economia del posto.

Il Sindaco di Terranova di Pollino Francesco Ciancia ha assicurato il proprio sostegno logistico alla gara ed ha apprezzato  l’evento, auspicando una sinergia fra i Comuni per ciò che concerne le iniziative future in campo turistico, culturale e sociale.

Luciano Ciminelli ha illustrato le attività svolte in questi anni dalla ASD Pollino Bike e ha illustrato il programma della Marathon Skanderberg, auspicando, grazie a questo nuovo ed impegnativo tracciato, una maggiore presenza di bikers. Saranno presenti Team provenienti da tutto il Sud e Centro Italia e singoli corridori provenienti anche dal nord, attirati dalla bellezza dei nostri paesaggi e dalle caratteristiche tecniche del circuito. L’obiettivo è quello di creare nuovi stimoli per continuare in questa bella ed affascinate avventura che coniuga le due ruote al nostro splendido ed incontaminato territorio.

 

 

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi