Addio don Lorenzo

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

donLorenzoSi conclude oggi 13 giugno, all’età di 83 anni, la vita terrena di don Lorenzo Melfi, vice Parroco di Francavilla in Sinni.

Originario di Colobraro (Mt). Il 30 marzo del 1963 viene ordinato Sacerdote.  Ha guidato le anime di Teana e Fardella; è stato poi Cappellano dell’Ospedale di Chiaromonte. Questa funzione gli ha consentito di farsi conoscere e amare da tutto il lagonegrese-senisese-sarmento  e basso Sinni.

Durante la malattia di don Vincenzo Console, ha svolto le funzioni di reggente della nostra Parrocchia fino all’arrivo di don Pierino Maurella. Stesso ruolo ha ricoperto quando vennero a mancarci  don Pierino e don Pino Terracina.

Ci lascia avendo adempiuto al suo Ministero fino all’ultimo giorno;  ieri, infatti, ha celebrato, l’ultima Messa. Per la comunità di Francavilla è stato per circa trent’anni il riferimento certo;  infatti, ogni qual volta nella nostra Parrocchia si è verificata una vacanza, don Lorenzo ha sempre garantito la continuità.

Si è dedicato agli anziani, agli infermi, alle persone sole, a tutti i bisognosi, portando loro periodicamente la Parola di Dio,  il suo   conforto, la sua amicizia e il suo affetto.

La sua opera, la sua presenza, difficilmente sostituibile,  ci mancherà.

Don Lorenzo,  ci hai lasciato in un giorno di festa per noi, proprio nella  ricorrenza di Sant’Antonio da Padova, che per te è stato guida e riferimento, siamo certi che Sant’Antonio abbia voluto farti da accompagnatore nel viaggio di ritorno al Signore.

Sarai sempre nei nostri cuori, nei nostri pensieri e nelle nostre preghiere.

GRAZIE DON LORENZO.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi