Passatiémbǝ (Distrazioni)

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

 asuai-2029Passatiémbǝ

E dàtǝmǝ pur’a mmé

‘na kósǝ da fè – ke nǝ saccǝ?:

skukkiuhè fasuhǝ,

o scuppuhè garòppǝhǝ

‘i granǝdinijǝ…o ammakèrǝ,

a mittǝ dǝ símmǝtǝ

‘a vezzǝ d’u grènǝ nd’u cǝrnikkiǝ…

anguna kosǝ, ‘nzommǝ,

ka mǝ fè sbarijè

comǝ sǝ fè k’i viekkiǝ ‘nzahanutǝ.

Dàtǝmǝ ‘na struféttǝ da candè

e po’… ‘nzǝrrètǝ ‘a portǝ.

 

Asuai-038 

Distrazioni

E date pure a me

qualcosa da fare- che ne so?:

Sgranare fagioli

o sgusciare pannocchie

di granturco…o, magari,

separare

la veccia dal grano nel crivello…

qualcosa, insomma,

che mi distragga un po’

come si fa coi vecchi rimbambiti.

Datemi una filastrocca da cantare

e poi… sprangate la porta.

Asuai-037 

(filippo digiacomo,© marzo 2015)

 

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi