Torna la settembrina “Matera e’ fiera”

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Sarà convegni, sarà promozione, sarà spettacoli, sarà Anna Maria Barbera, sarà…. “MATERA E’ FIERA”

MANIFESTO ARTISTIL’evento fieristico, ormai consolidato della città dei Sassi,  che aprirà i battenti, mercoledì 2 settembre e fino al  6, in Piazza della Visitazione,  con un cartellone ricco di esibizioni cabarettistiche, sfilate di moda, recital comico- musicali e artisti di fama che calcheranno il palco.

Una sesta edizione anche quest’anno al prezzo contenuto di soli 3 euro, cioè il prezzo di ingresso, per un ventaglio di iniziative per tutti i gusti ma con un occhio sempre attento al territorio.

La serata del 2 settembre sarà dedicata alla moda con la sfilata “ESPRESSIONE DI MODA LUCANA” che vedrà sfilare in passerella aziende dai nomi conosciuti come  I VANITA’ (con la collezione GIHY), RETO’, EXCLUSIVE, LUCARINI SPOSE, tutte di Matera e SASSO, di Melfi. Manufatti di pregio di artigiani che hanno creduto tenacemente al connubio tra artigianalità e valenza commerciale.

matera-2Il 3 settembre si riderà con il TRIO COMICO “LA FAINA” con Gerry, Simone e Antonio di recente tra gli ospiti della nota trasmissione televisiva “Made in Sud 2” in onda su Comedy Central e MTV.

E sarà ancora Cabaret, il venerdì sera con l’artista,  ALESSANDRO DI CARLO, noto al pubblico di Zelig.

Il duo comico Toti e Tata, formato dal barese Emilio Solfrizzi e dal napoletano Antonio Stornaiolo, allieteranno la serata di sabato 5. Lunghissimo il loro percorso artistico, dai varietà su diverse testate locali agli approdi in Rai, quello di Solfrizzi,  protagonista nella fiction, “ Tutti pazzi per Amore 2”

Serata “SCONSOLATA” per chiudere alla grande con l’ironia e la simpatia di ANNA MARIA BARBERA, nei suoi particolari monologhi, diventati famosi sul palco di Zelig Circus. 

 

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi