Monthly Archives: ottobre 2015

Cambiare si può


Con una platea gremita, ha avuto luogo a Roma, Hotel Life (Via Palermo,12) l’avvio dei lavori della Conferenza Programmatica del PSI affidato a Carlo Vizzini, che ha presieduto i lavori. Quest’ ultimo – dopo i ringraziamenti rivolti agli ospiti e

Memorie di Guerra di Zi’ Rafaiel’


04 Novembre 2015, alle ore 18.00,   nella piazzetta Comunale coperta, Piazza Plebiscito, in Corleto Perticara,  sarà presentato un diario della Grande Guerra, conflitto Austro-Ungarico 1914-1918 “Memorie di Guerra di Zi’ Rafaiel’” pag. 60, stampato dall’Azienda Poligrafica Tecno Stampa s.n.c. di Villa D’agri

Albino Pierro: evento culturale Tursi ottobre 2015


  La Basilicata è una terra dall’identità complessa e per certi versi anche misteriosa. Eppure nei suoi paesaggi naturali e quasi mitici racchiude personaggi, luoghi e opere d’arte assolutamente incomparabili. C’ è un tempo per ogni cosa! Non è un

I ragazzi degli anni Sessanta


Succedeva che a tarda ora, a rompere il silenzio di notti di luna, canticchiando canzoni di Claudio Villa, Celentano, Nada, Don Backy salissero voci allegre dal vicolo di casa mia. Era papà e i suoi amici al rientro dalla cantina.

Il mercato del falso non va in crisi


  La nostra civiltà è radicalmente abnorme: è segnata dalla dirompente contraddizione del progresso e del regresso. Mentre porta avanti una colossale crescita tecnologico-scientifica e spaziale che incrementa ed estende un’ accentuato benessere materiale, si lascia corrodere da una sempre più

La “MAGARIA” – La “Fattura”


Magia nel villaggio delle favole “Conocchielle” E’ un maleficio di una magia maggiore o di una magia nera ed è di competenza del magaro (mago) o della magara (Maga, megera) che hanno il potere di toglierla e di crearla alle vittime della magia. La figura della magara

La madre dell’onorevole (racconto)


Il battere di mani della suora caposala mise in agitazione il personale:          – Arriva la madre dell’onorevole!      E tutti a correre, a preparare.      – La stanza! E’ in ordine? Ci sono gli asciugamani? Ci sta

Marisa Laurito a San Costantino Albanese


Sabato 24 ottobre a San Costantino Albanese alle ore 18,00 presso l’area del Volo dell’Aquila, sarà ospite della nostra comunità l’attrice Marisa Laurito. La Laurito si esibirà in un coking show, dove andrà ad interpretare un piatto tradizionale arbëresh: “Frittullat

22 ottobre 2015 a Francavilla in Sinni nuova apertura Agenzia di Città Generai Italia


Il dott. Vincenzo Lo Vaglio Consulente Assicurativo e Previdenziale con esperienza ultra decennale sarà il responsabile del nuovo punto GENERALI ITALIA accompagnato da una rete di professionisti distribuiti sul territorio di propria competenza. Generali Italia è la nuova realtà assicurativa in

Sabato 24 ottobre NATURARTE è di scena a Chiaromonte (PZ)


Giornata piena ed ideale  per essere presente nel nostro paese… ore 9:00 – Loc. Catarozzolo Trekking “Sentiero del Catarozzolo” Il sentiero ha inizio nei pressi dei ruderi di una torre di guardia delle mura medioevali.   ore 10:00 – Località

Matera 2019


Giornata memoriale importante quella celebrativa dell’anniversario della proclamazione di Matera a capitale europea della cultura del 2019, con un Consiglio Comunale aperto ad una vasta partecipazione di pubblico, oltre che di rappresentanti istituzionali di vari livelli, di Sindaci di Comuni

Affascina a Conocchielle (Viggianello-Pz), villaggio delle favole


Magia nel villaggio delle favole “L’AFFASCINA” in italiano Fascinazione, malocchio, appartiene ad una magia minore, si può fare e si può ricevere. Quando si riceve l’affascina, si è “affascinati”, si riceve una malìa, in pratica, un maleficio, un’influenza malefica voluta da

Antonio Gazzaneo: erede di una terra dove i limiti diventano risorse


  L’ emblema di questo incipit ne è Antonio Gazzaneo, figlio di Giovanni di professione chirurgo a Padova, i cui trascorsi hanno avuto, in età adolescenziale, una appartenenza a Francavilla in Sinni. Antonio, 24 anni, ha scelto un percorso dissimile

Nuovi Comuni 2016


Dal 1° gennaio 2016 saranno istituiti 20 nuovi comuni italiani mediante la fusione amministrativa di 57 comuni.  Il numero dei comuni italiani passerà da 8.047 a 8.010.    Le regioni finora interessate ai processi di fusione di comuni nel 2016 sono Emilia-Romagna (1), Piemonte

   Autonomie Locali : la legge 142 non premia la professionalità


Questa e’ l’epoca in cui tutti parlano di Urbanistica, di inquinamento, di efficienza, di qualità totale. Questi discorsi, però, non appaiono ben coordinati. Il disordine cresce perché la politica, attraverso il sistema della lottizzazione dei posti e degli incarichi, ha

L’appuntamento


  L’appuntamento A mezzogiorno in punto arriva il suo richiamo Con allegro pigolìo, insistente mi distrae. Mi affacio e gli rispondo, ma è solo un fischio il mio. Lui incalzante dice, mi chiede, mi racconta. Discreto e dolce il nostro

U MMITU del matrimonio nell’aia dei Caioni


Aia dei Caioni e pranzo nuziale  In questa “aria” (aia) ubicata in c/da Rauta tra le “pagghiere”, le case  dei fratelli Vincenzo ed Agostino Ciminelli “Caioni” e quelle dei fratelli Faillace Gennaro e Giovanni, si tenevano anche i banchetti nuziali (MMITI), curati

Manuela Arcuri a San Costantino Albanese


La Comunità di San Costantino Albanese il giorno 10 ottobre ha ospitato l’attrice Manuela Arcuri una delle figure più significative del panorama cinematografico italiano; si è scelto una donna dalla bellezza mediterranea , una donna del Sud per promuovere la

Teana: Il 17 e il 18 ottobre, gli ‘attrattori della tradizione’


Teana si prepara a vivere una due giorni tra storia, tradizione, folklore e valorizzazione delle proprie risorse culturali. Sabato 17 e domenica 18 ottobre il paese nel cuore della Valle del Serrapotamo si colorerà dei fasti del carnevale, uno dei

Roma (un tempo) capitale europea


  Roma Capitale e’ una città destinata a non avere vita facile o vivere senza fare notizia. Inutile seguire il tracciato della storia per segnalare tale caratteristica. E’ sufficiente soffermarsi sull’ultima vicenda della crisi Capitolina e di conseguenza la fine

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi