Monthly Archives: gennaio 2018

I soldi pubblici vanno spesi bene.2^ parte


Il 21 dicembre u.s. la Siritide riportava che la Val Sarmento avrà un nuovo polo scolastico unico per i comuni di San Paolo, San Costantino, Noepoli, Terranova, Cersosimo e San Giorgio Lucano, per una spesa di unmilioneottocentomila euro-finanziamenti MIUR per l’edilizia

Venosa: Rassegna cinematografica Scenari di vita


Con il recente film di Woody Allen LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE, prosegue al Cinema Lovaglio di Venosa la rassegna Scenari di vita – 1 febbraio 2018 – ore 19:00 e ore 21:00; 2 febbraio (idem) Alle ore 19:00, ad introdurre

Chiaromonte: Aperto uno sportello sui disturbi dell’apprendimento


Tutti i mercoledì dalle ore 11 alle ore 13, al quinto piano del palazzo degli uffici di Chiaromonte, sarà attivo uno sportello per i disturbi specifici dell’apprendimento, che si pone come valido strumento di consulenza, confronto, orientamento e supporto. “Mi

La Svizzera a sostegno delle pluriclassi


In riferimento all’articolo “Basilicata, trappola finale” di Annibale Formica del 27 gennaio, mi complimento con l’amico Nino (Annibale Formica). Hai tutte le ragioni. Anche da noi (in Svizzera dunque) le pluriclassi chiudono una dopo l’altra con la scusa che la

Basilicata, la trappola finale


Il no alle pluriclassi. A San Paolo Albanese non esiste più una scuola. Nel Comune di 270 abitanti e di «culle vuote», la comunità etnico-linguistica arbëreshe ha perso, ormai da diversi anni, questo presidio del paese. Eppure «prima di aprirsi

Costruttori di una Chiesa viva e solidale


In un periodo di incertezza sociale ed economica, chi ha responsabilità pubbliche deve sentire, promuovere e testimoniare l’esigenza di diventare quasi un presidio per le categorie più deboli; soprattutto verso coloro che, senza loro colpa, mancano di stabilità e sicurezza

Prima di tutto l’UOMO.


Prima di tutto l’UOMO. Non vivere su quesa terra come un estraneo o come un turista nella natura. Vivi in questo mondo come nella casa di tuo padre: credi al grano, alla terra, al mare ma prima di tutto credi

Il lucano Francesco Romanelli di Laurenzana, ucciso in un lager nazista


Il ricordo della nipote Anna Sono storie dolorose quelle che riaffiorano in occasione della Giornata della Memoria. Anche la comunità lucana ne ha conosciute, se pure a distanza. Una vicenda conclusasi tragicamente in un lager nazista. Era figlio di questa

On Peppino Molinari su scomparsa di Artidoro Paglia


L’ispettore scolastico Artidoro Paglia si è spento ieri a Lavello di cui fu prima vice sindaco e poi sindaco, nella metà degli anni 80. Segretario della Dc del comune fu, inoltre, componente del comitato regionale del partito e presidente del

La Basilicata può scommettere su Turismo e Cultura


L’anno 2018 è iniziato sotto buoni auspici per quanto concerne il settore su cui poggia l’economia lucana, vale a dire il turismo. Concretamente bel balzo in alto podio cioè la nostra Basilicata additata quale terza meta al mondo da vedere;

I Nuovi Cinema: addio al passato, ma la tecnologia avanza.


Pochi anni fa veniva sancita la definitiva scomparsa nel cinema di una figura storica: quella di Alfredo, interpretata dal vecchio Noiret in “Nuovo Cinema Paradiso“, di Tornatore. Sparirà anche dalla memoria. Le ultime sale con il proiettore e le pesanti “pizze”

Rifiuti e #differenziAMA: la municipalizzata tira le somme dopo il primo anno di attività


Ad un anno dall’entrata a pieno regime delle attività di raccolta differenziata, un bilancio estremamente positivo, guardando al prossimo futuro. Interessantissimi i risultati raggiunti in così poco tempo con #differenziAMA, quantificabili in un valore pari a circa 37 mila euro

Ella & John – the Leisure Seeker – diretto da Paolo Virzì


Incontro con la protagonista Helen Mirren Esce in questi giorni Ella & John – the Leisure Seeker, dopo aver ricevuto lunghi applausi e consensi a Venezia, nel corso della 74^ Mostra del Cinema nel settembre scorso: è l’ultimo film di

Il lessico popolare di don Perrone


La purezza letteraria dell’idioma nazionale progredita negli ultimi due secoli ha oscurato le libere espressioni dialettali nelle varie aree linguistiche del Paese. Già dal tempo dei moti carbonari s’è ritenuto che la fusione delle parlate locali in un comune linguaggio

L’Insulto diretto da Ziad Doueiri


“La guerra civile in Libano nel 1990 si è conclusa senza vincitori né vinti: l’amnistia generale si è trasformata in una sorta di amnesia generale…Tutti assolti, dunque”. E’ quanto in sintesi, durante la conferenza stampa all’ultima Mostra del Cinema di

Verso le urne: le promesse dei politici


Porte aperte alla campagna elettorale per le prossime elezioni di primavera, campagna elettorale che si annunzia senza esclusione di colpi. L’analisi dei programmi e la frammentazione interna alle forze politiche portano a chiederci: cosa distinguerà un Governo da un altro?

Pane perso


“Pane perso”: si traduce così (ma il suono è identico anche nel dialetto) per indicare quel personaggio che spreca il proprio tempo credendo di utilizzarlo nella giusta maniera. C’è poi il “pan-pers” che, strumentalmente, impiega quel tempo nel più spicciolo

La strategia nazionale per le aree interne, strumento dello sviluppo locale. La Regione Basilicata tarda ad elaborare una sua strategia.


Una riunione promossa a Senise il 24.11.2017 dall’Associazione “Voci del Pollino”, guidata da Annibale Formica, già Sindaco di San Paolo Albanese e storico Direttore dell’ Ente Parco Nazionale del Pollino, ha riaperto, dopo anni di torpore e di assenza della

Pensieri in libertà


Passeggiavo, un giorno di ottobre, senza meta, per Bologna, -città che io amo moltissimo per la sua bellezza, i suoi monumenti, il suo elegante e suggestivo centro storico, la sua storia, la sua cultura, la sua cucina-, quando la mia

Francavilla: riemerge il problema inquinamento


La redazione di questa testata ha ricevuto da Antonio Fortunato nostro articolista la lettera indirizzata al Sindaco di Francavilla in Sinni con cui richiede di intervenire a tutela della salute dei nostri concittadini da parte dell’inquinamento dell’aria, in seguito al

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi