Giovanna Saporito alla sua madonna del Carmelo di (Marsico Nuovo)

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

A MARSICO NUOVO OGGI E’ FESTA ❤

LE POESIE DI GIOVANNA SAPORITO SONO I RICORDI CHE VIAGGIANO NELLA SUA MENTE FIGLI DEL SUO CUORE CHE E’ IL CENTRO DELLA SUA VITA SPIRITUALE E AFFETTIVA.

Giovanna Saporito

L’ANGELO VOLA

Quanta emozione!
Tanta emozione
al volo di un bambino
che sospeso nell’ aria
un angelo sembra,
un angelo che porta
i doni a Maria.
Lo splendore si accende
nelle pupille un raggio di sole
palpita il cuore, incanta,
fioriscono speranze
seguire i giulivi balzi tra i festosi canti.

di Giovanna Saporito da “RADICI”

Madonna del Carmelo

IL RITO

Tra echi di un passato
di storia e tradizioni
si perpetua il rito
nel viale affollato.

Tra i suoni della banda
tra gente festosa e gaia
tra bancarelle illuminate
l’Angelo vola.

Tra leggenda alata
di un’epoca lontana
si ripete il rito
nel viale gremito.

Tra l’aria che risuona di cicale
tra rintocchi festosi di campane
tra foglie che giocano al vento
l’Angelo vola sulla folla incantata.

Tra lo specchio di un passato
si rinnova il rito
nel viale sovraffollato.

Tra il cielo che risplende felice
tra gli uccelli che cantano sui rami
tra collinette e valli ridenti
si lotta tra il bene e il male.

Lo sguardo leva Maria
su i suoi fedeli cari
ringrazia per i doni
benedicendo tutti
con la sua materna mano.

In piazza suoni e canti
tra gli ultimi bagliori
dietro alle tre colline
si nasconde il sole
e giuliva la luna appare.

di Giovanna Saporito dal libro “RADICI

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi