PresenzaEtica e Z.E.S.

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Martedì 31 luglio, ore 17:30, presso la sala consiliare di Guardia Perticara, si terrà il convegno sulle ZES Zone Economiche Speciali e sulla federazione delle Associazioni, promosso da PresenzaEtica unitamente ad Azione Lucana e Zona Franca. “Dopo circa un anno di incontri e riflessioni sui due argomenti – sostiene il presidente Giovanni Robertella (preside emerito) – siamo arrivati alle conclusioni.”                                                                     

La prima tematica ha lo scopo di apportare un contributo concreto alla evoluzione economica del territorio, considerato l’impegno della Regione e anche di Total in questa direzione; la seconda riguarda gli aspetti organizzativi e propulsivi delle politiche culturali della nostra Regione, senza le quali la prima non decolla. Per queste ragioni è importante la partecipazione attiva di tutte le associazioni e di quanti vorranno intervenire all’iniziativa, sia per il contributo che ciascuno potrà dare per prendere decisioni più razionali e condivise sia per essere maggiormente consapevoli sul prosieguo dell’attività associativa che di sicuro cambierà fisionomia.

Guardia Perticara

Il professor Aldo Berlinguer, noto per la sua professionalità e per la competenza sul “Piano strategico e delle procedure di attivazione delle ZES”, oltre che coordinatore Task Force ZES Basilicata e Puglia, sarà a nostra disposizione, insieme con l’avv. tributarista Nicola Ricciardi, per facilitare la comprensione dell’argomento e per chiarire eventuali dubbi. Sarà presente anche Sergio Prete, presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mar Ionio, per un contributo di valutazioni in merito a quanto si sta concretizzando nelle regioni contermini.

Il presidente di PresenzaEtica

Giovanni Robertella

Guardia P.ra 31 luglio 2018

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi