Melfi: In ricordo di don Lello Lospinoso Severini

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Raffaello Lospinoso Severini

Raffaello Lospinoso Severini

Si è tenuto a Melfi nell’aula Consiliare del Comune del Vulture un evento per ricordare i cento anni dalla nascita di don Lello Lospinoso Severini.

Avvocato e politico, magistrato poi, nel 1947 lasciò la magistratura per riprendere l’attività professionale di avvocato, don Lello come amorevolmente veniva definito da coloro i quali hanno avuto la fortuna e il privilegio di conoscerlo, è stato dirigente dell’Azione Cattolica, Sindaco della città di Melfi, assessore provinciale e per due legislature V e VI eletto Deputato per la Democrazia Cristiana.

Melfi ricordo di Lospinoso Severini

Melfi ricordo di Lospinoso Severini

È stato ricordato oggi dal Sindaco di Melfi Livio Valvano, dall’avv. Alfonso Salvatore, dall’on. Angelo Sanza, dall’on. Pasquale Lamorte, moderati dall’on. Peppino Molinari, da tutti è emersa in maniera trasversale la coerenza che lo ha contraddistinto sempre oltre alla serietà di uomo, politico e valido professionista.

Melfi ricordo di Lospinoso Severini

Melfi ricordo di Lospinoso Severini

La coerenza, la serietà ed i suoi forti ideali hanno fatto di questa figura un uomo che servì lo Stato, la Sua Basilicata, la sua gente, sempre con retto senso civico della vita, guidato da una profonda Fede Cristiana e sempre alieno da ogni interesse personale.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi