In Basilicata Capacit’Azione, il programma di formazione nazionale sulla riforma del terzo settore

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

In Basilicata la formazione nazionale per gli esperti del terzo settore

Prima tappa nel capoluogo di provincia con il progetto Capacit’Azione, l’iniziativa rivolta a oltre 1300 esperti del sociale in tutta Italia per offrire una chiave di lettura comune alla nuova legislazione per il non profit. Appuntamento il 12 febbraio alle ore 9 con gli interventi di Gabriele Sepio e Paolo Beni

Arriva anche in Basilicata Capacit’Azione, il programma di formazione nazionale sulla riforma del terzo settore, martedì 12 febbraio alla sede della Caritas a Matera alle ore 9. Il progetto è promosso dal Forum Terzo settore Lazio in collaborazione con CSVnet, Forum nazionale del terzo settore e un’ampia rete di partner, realizzato con i fondi del ministero del Lavoro e delle Politiche sociali con l’obiettivo di formare 1300 esperti italiani sulla riforma del terzo settore. 


A inaugurare la sessione di Matera dedicata a “Contesto, senso ed obiettivi generali della riforma del terzo settore” i saluti istituzionali di Leonardo Vita, presidente del Csv della Basilicata e Vincenzo Martinelli, componente del coordinamento Forum Terzo Settore Basilicata. Dopo la presentazione del progetto affidata a Stefano Tabò, presidente CSVnet e Claudia Fiaschi, portavoce del Forum nazionale Terzo settore, seguiranno gli approfondimenti di Gabriele Sepio, componente del Consiglio nazionale del Terzo settore e Paolo Beni, relatore in parlamento della riforma del terzo settore.
Previsti oltre 200 moduli in tutto il territorio nazionale per 8 aree tematiche, dalla gestione fiscale e amministrativa degli Ets al tema della sussidiarietà, dai beni comuni alla finanza sociale, dalle forme di convenzionamento alla trasparenza, dalle regole di funzionamento della vita associativa al ruolo dei centri di servizio per il volontariato. L’obiettivo è di offrire una chiave di lettura comune sulla legge 106 del 2016 e l’insieme di atti legislativi che riorganizzano il funzionamento e la struttura delle principali espressioni dell’impegno sociale senza scopo di lucro.
Partnership di progetto, Anpas, Anteas, Arci, Auser e CdO-Opere sociali insieme ai collaboratori di sistema Acli, Anci Lazio, Anffas, Pro Bono Italia, Coordinamento periferie, Legambiente, Leganet e Legautonomie.

Capacit’Azione è realizzato con i fondi del ministero del Lavoro e delle Politiche sociali in seguito all’Avviso per il finanziamento di iniziative e progetti di rilevanza nazionale ai sensi dell’articolo 72 del Codice del terzo settore (decreto legislativo 117/2017).
Tutte le informazioni sul sito web www.cantiereterzosettore.it

Ufficio stampa: capacitazione@cantiereterzosettore.it – 349/6333886

Referente regionale: basilicata.capacitazione@gmail.com – 338/4068764

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi