Francavilla: Presentazione del libro “Pan¶ kuòtt¶ e fav¶ arrappèt¶” di Filippo Di Giacomo, vincitore del Premio Nazionale “salva il tuo dialetto”

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Domenica 24 febbraio 2019 alle ore 18,00 nello splendido scenario del Palazzo delle Decime di Francavilla in Sinni, verrà presentato il libro di Filippo Di Giacomo “Pan¶ kuòtt¶ e fav¶ arrappèt¶”.

A cura dell’Amministrazione Comunale di Francavilla in Sinni in collaborazione con il Circolo Arci FrancaViva.

Dopo i saluti del Sindaco Francesco Cupparo, seguirà l’intervento di Filippo Di Giacomo autore del volume che mostrerà l’opera, a seguire il Prof. Vincenzo Ciminelli e la Prof.ssa Teresa Canonico presenteranno l’opera, ci daranno lettura infine di alcuni racconti scelti a cura dei soci dell’ARCI FrancaViva. Modera Maria Teresa Di Giorgio.

La Turra Francavilla in S.

L’Assessore Comunale alla Cultura Maria Teresa Introcaso concluderà l’evento.

2 Responses to Francavilla: Presentazione del libro “Pan¶ kuòtt¶ e fav¶ arrappèt¶” di Filippo Di Giacomo, vincitore del Premio Nazionale “salva il tuo dialetto”

  1. Ernesto Calluori ha detto:

    Avrei preferito essere presente non solo idealmente ma fisicamente alla presentazione del libro del caro FILIPPO “Pan Kuòtt e fav arrappet”, già vincitore del Primo Premio Nazionale della Sezione Prosa inedita “Salva la tua lingua locale” celebrato nella sala Protomoteca del Campidoglio, a cui ho assistito il 14 gennaio u.sc. Il passato ci trattiene e ci racconta le nostre radici che si salda con le nostre origini le quali ne raccontano la storia e ne custodiscono la memoria.

  2. Ernesto Calluori ha detto:

    Errata corrige : 14 Dicembre 2018 anziché 14 Gennaio 2019

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi