L’arse argille consolerai. Carlo Levi rivive nel libro di Nicola Coccia

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

L’arse argille consolerai

L’arse argille consolerai

La seconda edizione del volume “L’arse argille consolerai” a cura di Nicola Coccia che propone foto e documenti di Carlo Levi, dal periodo del confino ad Aliano (Matera) fino al periodo vissuto nella soffitta in Piazza Pitti a Firenze.

Il libro di Nicola Coccia uscito nel 2015 è frutto di anni di ricerche tra Aliano e Firenze presso l’Opera del Duomo, l’Archivio Diocesano di Firenze, e la Camera di Commercio sempre del capoluogo toscano; inoltre presso l’Archivio di Stato di Matera, Firenze e Torino, nonché presso diverse case editrici italiane e gli Archivi Storici dei comuni citati.

Preziosa è stata anche la ricerca e il confronto con uomini e donne che hanno conosciuto personalmente Carlo Levi i quali hanno offerto testimonianza sulla personalità del pittore medico torinese.

I.I.S Carlo Levi Sant'Arcangelo

I.I.S Carlo Levi Sant’Arcangelo

Questa bellissima opera del Coccia non è solo una rappresentazione di Carlo Levi ma mette in evidenza vite di varie personalità del mondo dell’arte, della letteratura e restituisce un’immagine di quell’epoca storica.

I.I.S. "Carlo Levi" Sant'Arcangelo

I.I.S. “Carlo Levi” Sant’Arcangelo

L’Istituto d’Istruzione Superiore “Carlo Levi” di Sant’Arcangelo (PZ), nell’ambito del progettoBiblioteca d’Istituto” a cura del prof. Vincenzo Ciminelli, d’intesa con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Sant’Arcangelo, il giorno 3 maggio 2019 alle ore 17,00 presso la Biblioteca Comunale presenteranno il libro “L’arse argille consolerai” di Nicola Coccia; dopo i saluti di Lucia Finamore, Assessore alla Cultura del Comune di Sant’Arcangelo, seguiranno gli interventi di:

Prof.ssa Lucia Lombardi dirigente dell’I.I.S. “Carlo Levi” di Sant’Arcangelo (PZ), Nicola Coccia autore del libro, Miriana Borneo, Sara Pugliese e Alessandro Parabita alunni della classe 5^ del Liceo Linguistico; modera i lavori il Prof. Vincenzo Ciminelli.

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi