Il sindaco De Maria scrive a Virginia Raggi…

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Fausto De Maria, sindaco di Latronico, in data odierna ha scritto una lettera alla Sindaca di Roma dott.ssa Virginia Raggi, sollevando una vibrante protesta sull’ipotesi di trasferire il punto di arrivo/partenza da e per il sud Italia dal Piazzale Tiburtino alla stazione metro dell’Anagnina.

Fausto De Maria

De Maria ha chiesto inoltre, al Presidente della Giunta Regionale dott. Vito Bardi, di unirsi a questo appello/protesta affinché si scongiuri questo pericolo, in quanto tale trasferimento comporterebbe una penalizzazione di non poco conto per quanti si recano nella Capitale dal sud Italia. La stazione metro di Anagnina risulta essere estremamente periferica, dista 19 fermate dalla stazione Tiburtina, e un cambio della metropolitana dalla linea A alla linea B.

Tutto questo significa marginalizzare il sud sempre di più, passando da Piazza Esedra di una volta al Piazzale Tiburtino di ora per finire all’Anagnina, forse in futuro ci vieteranno l’accesso alla capitale creandoci un hub a Caserta.

Terminal Bus Roma Tiburtino

Grazie sindaco De Maria, sempre sensibile e solerte a problematiche sociali. Mi domando e dico: come mai a tale appello/protesta non si associano altri sindaci della Regione Basilicata unitamente al Presidente Bardi per rendere assai più incisiva la richiesta/protesta e poter scongiurare tale disservizio alle nostre popolazioni? già fortemente penalizzate dalla totale assenza di ferrovie per cui costretti all’uso di mezzi su gomma; non riguarda forse questo problema anche ad altri cittadini oltre i latronichesi?

Ricordiamoci che, forse, l’unione fa la forza.

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi