Archivio dell'autore Antonio Fortunato

Il paese è paese; altrimenti è un’altra cosa.


Una caratteristica comune a tanti centri abitati del nostro circondario da quello che ho potuto notare è quello di avere avuto uno sviluppo urbanistico molto sostenuto e a volte caotico, interessando aree molto periferiche agli stessi centri abitati. In questo

Il Mondo sta morendo di obesità. Anche la nostra Basilicata.


-Come sei  ben fatto, mi diceva non ti manca nulla-  …Quanto sei  bello grasso-. L’essere grasso è  qui il primo segno della bellezza, come nei paesi d’oriente; forse per raggiungere la grassezza, impossibile ai contadini denutriti, è  necessario essere signori

I soldi pubblici vanno spesi bene 4^ parte


Il Comitato di Coordinamento e monitoraggio del Programma Speciale del Senisese, composto dai rappresentanti degli Enti Locali dell’Area, alla presenza del Presidente della Regione Marcello Pittella e del dirigente Ufficio Progetti Speciali Val d’Agri-Senisese Luigi Marotta, ha dato il via

Ricordiamoci la Storia, per non sbagliare


Le elezioni politiche del 4 marzo u.s. hanno visto una buona affermazione del centro-destra, un ottimo successo del Movimento 5 Stelle e una pesante sconfitta del Partito Democratico. Nel Parlamento però nessuno schieramento autonomamente raggiunge la maggioranza  per la formazione

Nell’Ufficio Postale va assicurata la riservatezza.


La redazione di questa testata ha ricevuto da Antonio Fortunato, nostro articolista, la lettera indirizzata alla Direzione del Compartimento di Basilicata delle Poste Italiane per segnalare la mancanza di riservatezza dell’area servizi finanziari dell’ufficio postale di Francavilla sul Sinni, che

I soldi pubblici vanno spesi bene. 3 ^ parte


Le amministrazioni comunali dei piccoli centri e delle città oltre ad assolvere alle funzioni stabilite dalle leggi nazionali e regionali dovrebbero svolgere anche (direi soprattutto) un ruolo di promozione e sviluppo dell’economia locale in un un contesto poi più ampio.

Francavilla ha votato per il Movimento 5 Stelle


Gli elettori di Francavilla nelle elezioni politiche del 4 marzo 2018 hanno votato cosi’: Votanti 2512 con una affluenza del 73,62 schede bianche 42 schede nulle 98. Hanno riportato voti: Senato della Repubblica M5S 781 voti- Partito Democratico 325 voti-

Il miglior insegnamento è l’esempio


Questa frase che ho visto campeggiare nella centrale idro – elettrica dei fratelli Tancredi di Rotonda (Potenza) mi è rimasta impressa nella mente e mi ha guidato in molte riflessioni e osservazioni. In occasione della festa del Beato Domenico Lentini

Peppino Pangaro: “un grande maestro, un uomo coraggioso”.


All’età di 89 anni è venuto a mancare, in Salerno, all’affetto della sua consorte e dei familiari l’insegnante Giuseppe Pangaro di Francavilla sul Sinni. L’ex alunno Antonio Fortunato ha ricordato la figura del maestro, dell’uomo e la figura di marito

I soldi pubblici vanno spesi bene.2^ parte


Il 21 dicembre u.s. la Siritide riportava che la Val Sarmento avrà un nuovo polo scolastico unico per i comuni di San Paolo, San Costantino, Noepoli, Terranova, Cersosimo e San Giorgio Lucano, per una spesa di unmilioneottocentomila euro-finanziamenti MIUR per l’edilizia

Prima di tutto l’UOMO.


Prima di tutto l’UOMO. Non vivere su quesa terra come un estraneo o come un turista nella natura. Vivi in questo mondo come nella casa di tuo padre: credi al grano, alla terra, al mare ma prima di tutto credi

Francavilla: riemerge il problema inquinamento


La redazione di questa testata ha ricevuto da Antonio Fortunato nostro articolista la lettera indirizzata al Sindaco di Francavilla in Sinni con cui richiede di intervenire a tutela della salute dei nostri concittadini da parte dell’inquinamento dell’aria, in seguito al

Le primarie del PD non vanno, ovunque.


Il regolamento per l’elezione  del Segretario e dell’Assemblea Regionale del PD di Basilicata all’art.9 (Diritto e modalità di voto) recita così: Possono partecipare al voto per la elezione del Segretario e dell’Assemblea regionale tutte le elettrici e gli elettori che,

Il Vallone di S. Nicola

and

IL VALLONE DI  ” S.NICOLA”   Dal “funcalone“, volgendo lo sguardo a levante,   la sagoma di una immaginaria strada bianca, al tuo sguardo appare. Da sotto Caramola incomincia a discendere a valle, protendendo la sua lunghezza tra aride terre: è 

la partecipazione e la lotta ripagano sempre


Il libro del compianto sindacalista Raffaele Soave “La Diga di Senise – lotte, conquiste, inadempienze“, fa un excursus della costruzione della diga di Senise partendo dalle lotte per l’indennizzo dei terreni, delle contropartite chieste e ottenute e delle inadempienze da

Lettera aperta alla Sindaca di Senise – Rossella Spagnuolo


Ricorrre oggi il trigesimo della prematura scomparsa di Raffaele Soave di Roccanova, il sindacalista di zona per antonomasia. in questa circostanza rinnovo anche a nome della redazione di questo giornale la mia affettuosa vicinanza alla famiglia ed esprimo la condivisione

Non si vive di solo Effimero


L’estate è un ricordo lontano ormai. Nei paesi del sud Italia, in particolare nel mese di agosto, come ogni anno, si sono svolte tante manifestazioni a carattere culturale, ricreativo, canoro, sportivo, enogastronomico e si sono celebrate le ricorrenze dei Santi

Il compagno Sandrino Zaccara: un modello di amministratore comunale e uomo politico.


Il 25 maggio 2017 è deceduto all’età di 82 anni Sandrino Zaccara, sindaco di Roccanova provincia di Potenza dal 1975 al 1999 eletto nella lista del Partito Comunista Italiano e del Partito Democratico della Sinistra. Fu responsabile politico del PCI

A proposito delle elezioni amministrative 2017, considerazioni.


I comunicati stampa e gli articoli pubblicati sui blog “La Siritide” e “Francavilla Informa” in riferimento alle elezioni amministrative dell’11 giugno nei comuni del Senisese mi inducono a riflettere sull’attuale situazione politica. La prima cosa che ho notato è la

Le dolcezze dell’inverno


L’inverno (poesia di Giacomo Zanella) Anche l’inverno ha le sue dolcezze. Io movo/Lungo la siepe vedova di fronde,/E nel Sol, che superbo i rai diffonde,/Mi rinfranco dal gelo e mi rinnovo,/  Mentre di rovo saltellando in rovo/Il fiorrangio conguetta; e

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi