Author Archives: Ernesto Calluori

Le associazioni territoriali della val basento si mobilitano e lancianoun appello urgente.


L’inquinamento ambientale è diventato uno dei problemi fondamentali della nostra epoca che coinvolge l’intera umanità. L’emergenza ecologica, anzi, per la sua gravità, mette a rischio il futuro stesso del pianeta terra. L’uomo, intervenendo sempre più massiccio e disordinato sull’ambiente in

Professori e studenti su “I sentieri della luna”.


Incontro con l’Autore nell’Auditorium dell’Istituto d’Arte    Dopo “I predatori dell’oro nero e della Finanza globale”, Benito Li Vigni uno dei massimi esperti internazionali, in fatto di oro nero, edito da Baldini Castoldi, ha ricostruito senza alcuna concessione retorica un

Lo sguardo ritrovato


Condizione contadina e vita comunitaria nelle foto di Prospero Di Nubila LE immagini di grande rilievo dell’archivio fotografico di Prospero Di Nubila, che fotografa la vita comunitaria di personaggi e luoghi di Francavilla in Sinni, sono state raccolte in un

Il prof. Adriano Redler: Policlinico Umberto I


Medico famoso per scoprire “il male” “Con le buone maniere si ottiene tutto” recita un proverbio ormai dimenticato. Per buone maniere si intende gentilezza, rispetto, buona educazione. Il suo andirivieni  con il camice verde,tra un intervento e l’altro, mi imponevano

I carabinieri del N.A.S. : tutori della salute


 La nuova Sede è sita in Viale Aeronautica n. 122 – ROMA      L’ambiente in cui viviamo inevitabilmente condiziona la nostra salute che costituisce un diritto inalienabile da difendere con ogni mezzo essendo un requisito irrinunciabile. A tutelarci, sono chiamati da

L’estremo saluto di Ernesto Calluori a : Pasquale DE VITA


La morte  rimane sempre un mistero inquietante ! Cercherò, e ci proverò, dopo l’intervento del Presidente dell’ACI e dei due figli, con molta umiltà, quale ultimo dei dipendenti, di  interpretare il saluto di tutti i colleghi dell’ AGIP Petroli al

La scuola per il futuro del paese


Uscire dalla crisi tramite l’istruzione e ripartire da essa: questa la premessa del nuovo premier Matteo Renzi. Ricominciare con la scuola è una prerogativa, ieri come oggi. E’ lecito, a tal fine, pensare al futuro  in termini di sviluppo del

Per un nuovo modello di Europa


Al Palazzo dei congressi di Roma-Eur si è concluso il congresso del PSE in vista delle elezioni dell’Unione previste per il 25 maggio che ha visto gli interventi di tutti i maggiori leader europei. Il PSE ha proposto Martin Schultz,

Matteo Renzi: servono sogni e coraggio.


Eccoci a Renzi. Un linguaggio nuovo rispetto al passato che ignora il politichese cui eravamo abituati e induce nelle persone un senso di maggiore confidenza rispetto ai predecessori. In politica, cosi come nella quotidianità, non bastano le parole  che servono

Festeggiare la donna un giorno lungo un anno.


L’8 marzo? Un giorno come tutti gli altri che rappresenta un’occasione per soffermarsi su alcuni aspetti più profondi della femminilità. Non solo mimose ma incontri nel segno  della lotta alla violenza contro le donne e le pari opportunità. Questa festa

L’anziano, uno sconosciuto da osservare


Amo ricordare le parole che era solito ripetere il caro Prof. Luigi PALMA  scomparso all’età di 101 anni, emerito cittadino del mio Quartiere, distintosi in campo educativo e quale Amministratore Pubblico in qualità di Sindaco di Carsoli (AQ) nel periodo

Falcone – Borsellino e i segreti di Stato-mafia


La presentazione del libro edito da Sovera Edizioni a cura di Benito Li Vigni, giornalista e studioso di storia socio – politica e di cultura meridionale, ha avuto luogo presso la libreria Pavese all’Eur dinanzi ad una folta platea. Sul

La scuola e la cultura della sicurezzasul lavoro


villa comunale, edificio Scuole Primarie

Per l’educazione e la formazione delle risorse umane destinate a costituire la forza propulsiva di cui dovrà avvalersi il Paese per il futuro benessere dei cittadini, è ovvio che la Scuola deve poter disporre, in primo luogo, di sedi adeguate

Fatto dopo fatto: fatte nda fatte


“La Basilicata esiste, è un po’ come il concetto di Dio, ci credi o non ci credi”, dice Nicola Palmieri, il personaggio di Rocco Papaleo, nella battuta più famosa del film  “Basilicata coast to coast”. La Basilicata è la terra

Il paese natio: un ritorno al passato


C’è un tempo per ogni cosa ! Un tempo per ogni cosa sotto il cielo. Ci sono  storie che custodiamo nei grandi armadi della memoria e che teniamo lì in attesa che arrivi il momento giusto per raccontarle. Quello che ho

Ambiente – natura e sviluppo


La responsabilità di ognuno con quello dei governi rende possibile una soluzione Sentivamo l’esigenza di comunicare e approfondire varie tematiche che ci interessano senza confini precostituiti. L’occasione ci viene offerta da questa vivace palestra di comunicazione quale quella di “ Francavillainforma”

Una pagina buia della nostra storia, “Il giorno del ricordo”


C’è una pagina buia della nostra storia, sulla quale non è mai stata fatta luce a sufficienza, sulla quale non c’è mai stata giustizia. Ed è proprio questa mancanza di chiarezza e di giustizia che ha alimentato l’odio verso i

Madre e bambino nel contesto carcerario italiano


E’ uscito di recente per Armando Editori il libro “Madre e Bambino nel contesto carcerario Italiano” (€ 10,00) di Gabriella Costanzo, psicologa dell’educazione. Il testo documenta il delicato problema della presenza in carcere dei bambini che vivono con la madre

Federico II e la sua infanzia


Nei giardini dell’ozio, amori e poesia Federico II di Svevia, imperatore del sacro romano impero, re di Sicilia fa parte di quell’esiguo gruppo di principi medievali che ancora oggi suscitano ammirazione. Dagli storici viene dipinto come un genio, un uomo

Scuola e impresa per svolgere il proprio ruolo non possono ignorarsi “I giovani tra istruzione e lavoro”


Il mondo del lavoro sta conoscendo una crisi epocale senza precedenti e le richieste a quelle dello studio sono confuse, contraddittorie e prive di riscontro.  Con i tempi che attraversiamo, occorrerebbe rivedere a fondo i programmi di insegnamento per adeguarli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi