Category Archives: Ambiente

Il Sarmento di ieri e di oggi – Il Sarmento incanta davvero. Incanta


San Giorgio Lucano, 12 giugno 2018 Santuario Maria SS. degli Angeli, ore 17 – Iniziativa di promozione territoriale Sarmento. Intervento di Annibale Formica “Una proposta di Agenda per la Strategia dello Sviluppo Locale”  Il Sarmento di ieri e di oggi

Evento finale e premiazioni del progetto “Lucania Natura Madre”


4 giugno Hotel Park Grumentum ore 9:30 È giunto alla tappa conclusiva il lungo tour tra le scuole della regione Basilicata che hanno aderito al bando “Lucania Natura Madre”  promosso dalla Fondazione Osservatorio Ambientale Regionale – FARBAS–, in collaborazione con

Al via la sedicesima edizione della “Giornata del sambuco” 2 giugno 2018


Sarà un fine settimana all’insegna della tradizione gastronomica. A Chiaromonte, infatti, sabato 2 giugno si rinnova il goloso appuntamento con il sambuco. La degustazione, in tutte le salse, di questa versatile e delicatissima piantina appartenente alla famiglia delle caprifogliacee, prenderà

Appello di don Marcello Cozzi per la manifestazione del 20 maggio a Corleto Perticara


LA NOSTRA TERRA La stanno devastando la nostra terra. La stanno riducendo a brandelli come gli avvoltoi fanno con le carcasse dei cadaveri, la divorano pezzo dopo pezzo come iene mai sazie, la violentano fin dentro le viscere come chi

Il Mondo sta morendo di obesità. Anche la nostra Basilicata.


-Come sei  ben fatto, mi diceva non ti manca nulla-  …Quanto sei  bello grasso-. L’essere grasso è  qui il primo segno della bellezza, come nei paesi d’oriente; forse per raggiungere la grassezza, impossibile ai contadini denutriti, è  necessario essere signori

Annibale Formica al PAT di Castelluccio S.


Il tema, di cui parliamo e che mi intriga, è: “conosciamo i nostri prodotti agroalimentari tradizionali (PAT), Una considerazione, tratta da uno scambio di informazioni tra persone che si dibattevano sulla provenienza geografica dell’uso del fegato nella salsiccia, fa dire,

La Basilicata può scommettere su Turismo e Cultura


L’anno 2018 è iniziato sotto buoni auspici per quanto concerne il settore su cui poggia l’economia lucana, vale a dire il turismo. Concretamente bel balzo in alto podio cioè la nostra Basilicata additata quale terza meta al mondo da vedere;

Rifiuti e #differenziAMA: la municipalizzata tira le somme dopo il primo anno di attività


Ad un anno dall’entrata a pieno regime delle attività di raccolta differenziata, un bilancio estremamente positivo, guardando al prossimo futuro. Interessantissimi i risultati raggiunti in così poco tempo con #differenziAMA, quantificabili in un valore pari a circa 37 mila euro

Francavilla: riemerge il problema inquinamento


La redazione di questa testata ha ricevuto da Antonio Fortunato nostro articolista la lettera indirizzata al Sindaco di Francavilla in Sinni con cui richiede di intervenire a tutela della salute dei nostri concittadini da parte dell’inquinamento dell’aria, in seguito al

EquiturismoItalia diventa EquiturismoInternational a Valle dei Cavalli


Atella.- Valle dei Cavalli in Contrada Piani di Carda di Atella sabato 16 dicembre ore 18:00 ospiterà oltre dieci Centri Ippici della Basilicata, che svolgono da anni attività di equiturismo e attività sportive e ricreative. E’ l’occasione per presentare per

“Il rischio radon”, i lavori del convegno della Fondazione Osservatorio Ambientale


La necessità di ricorrere ad un accurato monitoraggio del territorio per scongiurare il rischio del radon – gas radioattivo naturale – è stata tra i temi di un convegno promosso dalla Fondazione Osservatorio Ambientale Regionale Basilicata (Farbas), organizzato anche alla

Castelluccio Inf.: Amministrazione Campanella: un altro punto a favore della promozione del territorio.


E’ stato sottoscritto, lo scorso 17 Novembre un importante accordo di collaborazione tra l’APT, Agenzia di Promozione Territoriale della Basilicata, ed il Comune di Castelluccio Inferiore. Fulcro dell’intesa, la valorizzazione delle bellezze territoriali, promosse con entusiasmo e fermezza dal primo

“Il rischio radon”, a Potenza un convegno della Fondazione Osservatorio Ambientale


Il seminario è in programma mercoledì 6 dicembre, con inizio alle 15.30, nell’Aula Magna della sede universitaria di via Nazario Sauro. Interverranno rappresentanti di Farbas, Unibas, Arpa Basilicata e Toscana, ordini professionali, Ospedale San Carlo ed esperti del settore II

Fondazione Osservatorio Regionale Ambientale, i lavori del convegno sui Siti d’interesse nazionale


In passato ci sono stati ritardi, ma nell’ultimo anno si è verificata una significativa inversione di tendenza: i progetti di bonifica vanno avanti – grazie all’impegno messo in campo da Ministero, istituzioni regionali, Arpab e mondo della ricerca – e

Basilicata, che meraviglia!


Domenica 29 ottobre dalle ore 09:00 a San Costantino Albanese, in provincia di Potenza, sarà presentata la prima puntata-evento della serie “Basilicata, che meraviglia!”, un’iniziativa che mira a promuovere la cultura e la produzione eno-gastronomica della regione attraverso un excursus delle singole comunità locali. L’evento sarà presentato

Inquinamento della Coscienza


La parola “inquinamento” è oggi una della più frequenti nel nostro lessico e purtroppo ricorrente ora in certa realtà economica lucana (Cova e non solo). A proposito apprendiamo con stupore: la Basilicata maglia nera per molti siti potenzialmente contaminati. E

Difendiamo il Paesaggio e i Beni Culturali


Nei principi generali della Costituzione Italiana c’è una norma che tutela il paesaggio della nazione, insieme al patrimonio storico e artistico. Questa intuizione la ebbero i costituenti e la inserirono nell’art.9  “La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la

San Paolo Albanese esiste


Quel che facciamo ogni giorno da oltre 40 anni a San Paolo Albanese per affermare il diritto ad esistere:  È un lavoro per resistere, difendere e lottare per i diritti di cittadinanza di un piccola comunità arbëreshe ricchissima di storia,

Istituito 25 anni fa il Parco Nazionale del Pollino


E’ il parco più grande d’Italia e il più giovane. L’eden del Sud, scenario alpestre multiforme d’incomparabile bellezza nel cuore del sud: gloria eterna della natura creata e vanto degli uomini. È cosa veramente opportuna e giustissima andar per monti

Proteggiamo il creato per difendere l’uomo


È arrivata la bella stagione tanto attesa. Andar per monti e valli alla ricerca di una natura ricca di manifestazioni ambientali spinti dal bisogno di ritrovare un giusto equilibrio psico-fisico. È questo il bisogno ormai primario per una collettività urbanizzata

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi