Category Archives: Cultura

L’ora d’aria: cinema a Rionero


L’ ora d’aria è il bel titolo che si è dato a questa rassegna all’aperto, nel cortile dell’antico carcere borbonico di Rionero in Vulture (oggi Museo del Brigantaggio), con quattro film di rilievo, che conciliano la bevuta di un calice

Maratea Giornate del Cinema (25-29 luglio 2017)


È tutto pronto per “Le Giornate del Cinema Lucano – Premio Internazionale Maratea 2017”. Dal 25 al 29 luglio, Maratea ospiterà la prestigiosa kermesse caratterizzata da illustri ospiti, dibattiti, proiezioni e workshop. Un’iniziativa di grande pregio attraverso la quale la

Conclusa la prima parte lucana il Migrant Film Festival sbarca al Cineporto di Lecce


Conclusa la prima parte lucana tenutasi a Palazzo San Gervasio, il Migrant Film Festival (vincitore del secondo bando Migrarti 2017 del Mibact) da lunedì 24 luglio al 28 luglio “migrerà” al CineLab Giuseppe Bertolucci presso il Cineporto di Lecce. Ricche

Il bicchiere mezzo vuoto o…mezzo pieno?


Sono naturalmente e incorreggibilmente un inguaribile ottimista.                               Luigi, il mio amico inseparabile, invece, è un irrecuperabile pessimista. Capita spesso così di addentrarci in discussioni astratte

Migrant Film Festival


MIGRANT FILM FESTIVAL Palazzo San Gervasio. Attualità di intenso impatto e ha scaturito la proiezione del primo documentario grass-roots _18 Ius Soli _di Fred Kuwornu.             Il Migrant Film Festival entra così nel vivo, scoprendo

L’ombra della Fenice – Pino di Branco


“Roma è meravigliosa d’estate, come d’inverno, di primavera e d’autunno. Ma d’estate il caldo di Roma è insoffribile, il sole del Leone e della Vergine vi piomba su quasi a picco, accende le strade e le piazze, par che pietrifichi

OpenAND e parte del sogno che si avvera


Il sogno di quasi ogni bambina è fare la ballerina, lo era decenni fa, lo è ancor oggi. Il tutù bianco e le scarpette rosa sono nell’immaginario di ogni bambina, il simbolo di un’arte, la fotografia di scene che ognuna

Palazzo S.G. inaugura il Migrant Film Festival


Palazzo San Gervasio. – Ha avuto inizio sabato 15 luglio a Palazzo San Gervasio, presso la Pinacoteca e Biblioteca Camillo d’Errico e presso Largo Caprone, la presentazione della prima edizione del Migrant Film Festival. All’inaugurazione hanno partecipato gli ideatori della

Conferenza Stampa di presentazione del Migrant Film Festival


Migrant Film Festival, dal 15 al 19 luglio a Palazzo San Gervasio, dal 24 al 28 luglio a Lecce. Il 13 luglio la conferenza stampa. Si terrà giovedì 13 luglio, ore 11, a Potenza, nella sala B del Consiglio Regionale,

Migrant Film Festival – “Terre vicine e lontane”


La prima edizione del Migrant Film Festival “Terre vicine e lontane” si svolgerà dal 15 al 19 luglio 2017 in Basilicata, a Palazzo San Gervasio  (Pz), per poi “migrare” in Puglia, a Lecce presso il Cineporto al CineLab Giuseppe Bertolucci,

Chiaromonte: riapertura biblioteca comunale 8 luglio 2017


“Un uomo che legge ne vale due”. Ed è proprio con questo intento che il Comune di Chiaromonte, dopo una lunga battuta d’arresto, riapre la biblioteca comunale. La cerimonia si terrà sabato 8 luglio alle ore 18.30, presso il Palazzo

Al MULA+ Museo di Latronico si parla di patrimonio culturale


Sabato 8 luglio 2017, alle ore 18.00, il MULA+ Museo di Latronico ospita Giuliano Volpe, presidente del Consiglio Superiore dei Beni Culturali e Paesaggistici del MIBACT, per parlare del suo volume “Un patrimonio italiano”. All’incontro, coordinato dal presidente dell’associazione  ArtePollino

Giorgio Bassani e Vittorio De Sica. E un ricordo di Maratea


Avevamo conosciuto a Ferrara nell’autunno del 2011 Paola Bassani , figlia dello scrittore Giorgio. La signora Paola era, come noi, ospite del Festival Estense (chi scrive presentava il libro “Schermi riflessi – fra cinema e televisione”, EditricErmes), mentre la figlia

Sunéttə all’ariellə (Sonetto all’arietta)


Sunéttə all’ariellə Ka’minəgònna rəsəkètə Ngynə s’annakuhéjə sop’i tacchə a spillə allu hètə da’ via tutt’i’ matìnə e màzzəkə cikkə[i] allu sohə ca brillə. De faccə pär’angòrə’na pullìnə ma ténə h’annə sojə: é nètə ’u millə e novəcièndə… Jè sop’a quarandinə:

E’ stato presentato a Potenza il libro: “Da garibaldino a partigiano”


Nuovo interessante ed entusiasmante evento organizzato dall’associazione potentina Le Ali di Frida. E’ stato presentato ieri sera, INFATTI, a Potenza, presso il CSV Basilicata, il romanzo storico di Piero Caricato “Da garibaldino a partigiano” che, attraverso le vicende umane e

Le parole vuote


“Perché lei mi racconta storie simili? – Così… Un po’… per parlare. Ma perché bisogna sempre parlare? Io trovo che molto spesso bisognerebbe star zitti, vivere in silenzio. Più si parla, più le parole non vogliono dir niente.” E’ una

Le Ali di Frida: presenta il libro “da garibaldino a partigiano”


Nuovo importante ed entusiasmante appuntamento con Le Ali di Frida: presentazione del romanzo storico di Piero Caricato “Da garibaldino a partigiano” mercoledì 21 giugno presso il CSV Basilicata in Via Sicilia 23 a Potenza. Saranno presenti, oltre a Piero Caricato,

Il rapporto del poeta lucano (Leonardo Sinisgalli) con il cinema


Le recenti celebrazioni per il centenario della nascita di Leonardo Sinisgalli, portano l’attenzione nazionale su una figura di intellettuale di altissimo pregio. Nato a Montemurro, Sinisgalli abbandonò da giovane la Basilicata per raggiungere Roma e quindi Milano, conseguendo a soli

La Basilicata di Leonardo Sinisgalli nella Civiltà delle Macchine


Presentato a Rionero nella prestigiosa Biblioteca di Palazzo Giustino Fortunato La Basilicata di Leonardo Sinisgalli nella Civiltà delle Macchine (Osanna Edizioni, Venosa 2016) a cura di Biagio Russo e Gianni Lacorazza, per iniziativa del CineClub “Pasolini” di Barile, del CineClub

Nella città di Don Giustino la presentazione del volume: “LA BASILICATA DI LEONARDO SINISGALLI NELLA CIVILTÀ DELLE MACCHINE”


“Il Mezzogiorno, signori, sarà la fortuna o la sventura d’Italia” ammoniva il meridionalista originario di Rionero in Vulture, Giustino Fortunato, in una citazione ripresa da Leonardo Sinisgalli, per giustificare un cambiamento di rotta, nella sua vita e in un nuovo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi