Category Archives: Cultura

I cento anni dell’Eparchia Italo-Albanese di Lungro – festeggiamenti dai ragazzi del plesso scolastico di San Costantino Alb.


Venerdì 12 aprile 2019, alle ore 15,30, presso la “Casa Parco” di San Costantino Albanese (PZ) gli Studenti della Scuola Primaria e Secondaria di I° Grado del plesso di San Costantino Albanese, dell’I.C. “Nicola Sole” di Senise, organizzeranno l’evento “Un

La Guerra – tratto dal libro “Uno sguardo al passato” di Antonio Vincenzo Violante


credere, obbedire, combattere

LA GUERRA – Il 10 giugno alle ore 18,00 dell’anno 1940, Mussolini, ottenuta l’autorizzazione dal re Vittorio Emanuele III, annunciava al popolo italiano la dichiarazione di guerra alla Francia ed all’Inghilterra. L’Italia era alleata con la Germania e con il

Giornata Mondiale della consapevolezza sull’AUTISMO: la Torre Angioina di Ruvo d.M. si tinge di Blu


Torre di Ruvo d. M. blu Day

La Torre Angioina di Ruvo del Monte è fra i monumenti italiani che stasera, in occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo (World Autism Awareness Day), si tingeranno di blu. Solo undici i paesi lucani che hanno aderito alla bella iniziativa. In tutto

Gli sdraiati di Francesca Archibugi al Centro Sociale di Rionero


MERCOLEDI’ 27 marzo ore 18:00, Rionero in V. – CENTRO SOCIALE ANZIANI proiezione del film Gli sdraiati di Francesca Archibugi, con Claudio Bisio e Gaddo Bacchini, (Italia, 103 minuti). nella XXV CinEtica – Mostra Cinematografica 2019 – “Nel nome del

L’artista Donato Larotonda alla Vernice ART FAIRE di Forlì


Alla Mostra mercato di Arte contemporanea di FORLI’ l’artista rionerese Donato Larotonda si è ancora una volta distinto tra gli oltre 450 artisti presenti da parte dl mondo, per la sua capacità espressiva e cifra stilistica ricca di colori e

La favorita, opera d’arte e d’angoscia 


La favorita (The Favourite) è un capolavoro di sceneggiatura oltre che di costumi e scenografie. Il regista greco, Yorgos Lanthimos (che lo ha pure co-prodotto), è autore caustico e persino tediante come nei suoi precedenti film; qui è addirittura più

ScuBaLù: una grande opportunità di confronto tra i giovani, che da’ voce ai problemi dei minori 


ScuBaLù

Da gennaio 2019 è attiva la piattaforma web del progetto ScuBaLù promosso dal Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Basilicata, all’indirizzo www.scubalu.eu Il sito permette a tutte le scuole e agli alunni delle classi di I e II grado della

La Ricerca della Felicità di Gabriele Muccino


Con questo intenso film, Gabriele Muccino, dopo essersi imposto nel cinema italiano, sbarca ad Hollywood. E’ una eccellente operazione, ed apprezzatissima sui rapporti fra padre e figlio, testimoni di vicissitudini economiche e sociali.  La ricerca della felicità e Sette anime (girato due anni

Celebrare la GIORNATA DELLA POESIA con CHARLOT


Charlie Chaplin

Il monello di Charlie Chaplin (1921 , USA, 93 min) nella XXV CinEtica – Mostra Cinematografica 2019 – “Nel nome del padre”   CineClub Vittorio De Sica – Cinit, 25 anni nel segno del Cinema promossa dal CineClub “Vittorio De Sica”- Cinit, presieduto

Il monello di Charlie Chaplin


Charlie Chaplin

“Un film con un sorriso e, forse, una lacrima”. E’ questo e molto di più questo capolavoro assoluto del cinema muto Il monello (1921 , USA, 93 min) (The Kid) è stato scritto, prodotto, musicato, diretto e interpretato dall’immortale; era

Sequenze di Donne: il Cinema e la Basilicata


… de l’acerba e cruda Diva, è il verso di Isabella Morra che ha ispirato il progetto cinematografico: Sequenze di Donne: il Cinema e la Basilicata, che vede protagonista il Liceo Artistico “Carlo Levi” di Rionero in Vulture, con la

Il Periodo Fascista tratto dal libro “Uno sguardo al Passato” di Antonio Vincenzo Violante


Antonio Vincenzo Violante

L’ANELLO DI FERRO – Poco dopo l’inizio della seconda guerra mondiale, mentre frugavo in un cassetto di un mobile della mia casa, rinvenni un anello su cui era incisa la scritta: “Oro alla Patria”. Non conoscendone né la provenienza né

XXV CinEtica – Mostra Cinematografica 2019 – “Nel nome del padre” –


CineClub Vittorio De Sica – Cinit, 25 anni nel segno del Cinema Quinto appuntamento della XXV Mostra CinEtica dal titolo “Nel nome del padre” promossa dal CineClub “Vittorio De Sica“- Cinit, presieduto da Armando Lostaglio: mercoledì 13 marzo ore 18:00,

Prece del Precario di Gino Costanza


Il Precario

Signore, sono un precario, / invoco la tua misericordia. / Signore, non ti chiedo che scenda di nuovo la manna dal cielo! / Non ti chiedo favori particolari, / non ti chiedo d’essere raccomandato, non ti chiedo d’essere segnalato. /

XXV Mostra CinEtica – Rionero e Rapolla


XXV CinEtica – Mostra Cinematografica 2019 – “Nel nome del padre” –  CineClub Vittorio De Sica – Cinit, 25 anni nel segno del Cinema Doppio appuntamento con la XXV Mostra CinEtica dal titolo “Nel nome del padre” promossa dal CineClub

Carlo Levi, Cristo si è fermato a Eboli, (Prima Nazionale) Firenze, 14 marzo 2019 Teatro Puccini


LA CONCHIGLIA DI SANTIAGO – GI-ERRE COMMUNICATION  Presentano  GIOVEDI 14 MARZO 2019, TEATRO PUCCINI FIRENZE, ORE 20.45 – Carlo Levi. Cristo si è fermato a Eboli  Regia Andrea Mancini  da un’idea di Gianluca Rosucci  con PAOLO GIOMMARELLI e SILVIA BAGNOLI 

Uno sguardo al passato – la vita di sessant’anni fa nei paesi di montagna –


Antonio Vincenzo Violante

Il Maestro Antonio Vincenzo Violante (San Severino Lucano 30-03-1928 — 28-08-2015), ha voluto lasciare traccia di se ma, soprattutto, ha voluto raccontare a tutti noi come si svolgeva la vita nei paesi di montagna, e in particolare nel suo paese,

Oggi l’emissione del Francobollo Celebrativo di Matera Capitale europea della Cultura


Poste Italiane comunica che oggi 4 marzo 2019 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo celebrativo di Matera capitale europea della cultura, relativo al valore della tariffa B zona 1 pari a 1,15€.  Tiratura: due milioni e cinquecentomila

Proteggiamo i diritti delle Donne: 8 marzo la Giornata della Consapevolezza


Sin dall’antichità le donne avevano un ruolo sociale diverso rispetto a quello dell’uomo, venivano considerate soggetti deboli e quindi un peso per la società. Nella preistoria erano viste come divinità, con il tempo questa idea venne superata perché l’organizzazione sociale

Studenti lucani si affermano


Un bellissimo traguardo, con il loro secondo posto, per gli studenti delle classi 4c e 4b dell’IIS Righetti di Melfi i quali, accompagnati dalla prof.ssa Valeria Mastroddi, hanno partecipato alle semifinali regionali di HSG – High School Games, un concorso

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi