Category Archives: Evidenziati

La Poesia di Antonio Pallottino


La Biblioteca Nazionale di Potenza promuove nella sua sede di Via del Galllitello, venerdì 27 aprile – ore 17:00 – un incontro culturale incentrato sulla Poesia di Antonio Pallottino. L’introduzione è curata dalla Direttrice Ermelinda Graziadei, mentre sarà il critico

25 Aprile e la Costituzione Italiana


Il 25 Aprile è data “simbolo”,che si collega alla data del 2 giugno 1946, in cui gli Italiani parteciparono alle prime elezioni politiche libere, dopo la conclusione tragica del ventennio fascista. Si concludeva un periodo qualificato come “Resistenza”,in cui vanno

Una giornata dedicata all’autismo con Blue Connection.


L’agriturismo Valle dei Cavalli Atella, Domenica 15 aprile 2018, si è vestito a festa con tanti palloncini blu, il colore legato all’autismo. La giornata è stata infatti dedicata a questa sindrome, che tocca circa 1 persona su 100, e questa

Francavilla: il Commercio è morto


Gli ultimi anni in Italia, ma in particolare al Sud sono stati di crisi profonda, la realtà commerciale ed artigianale di Francavilla non ne è stata immune, anzi. Se prima la collocazione geografica ci avvantaggiava affidandoci il ruolo di “centro

Gli Stati Uniti d’Europa.


In una calda mattina di aprile di 60 anni addietro, un professore dell’Università di Firenze, titolare della cattedra di Diritto Costituzionale, Prof. Giuseppe Maranini, tenne una lezione sull’Europa Unita, argomento di grande attualità. L’aula era gremita di giovani universitari di

XIV Certamen Giustino Fortunato – Binari della storia: arrivi e partenze


Con la Cittadinanza Onoraria a Michele Placido del Comune di Rionero in Vulture «Dacché mondo è mondo, niente ha contribuito di più a una minore ineguaglianza delle condizioni sociali quanto la odierna mobilità di uomini e di cose, che desta

Diplomati magistrali, MIUR incontra Sindacati su parere Avvocatura di Stato


Si è svolto oggi al MIUR un incontro con le Organizzazioni sindacali rappresentative riguardo alla questione dei diplomati magistrali, a seguito del sopraggiunto parere dell’Avvocatura dello Stato chiesto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca in merito alla sentenza n.

Tocca ai barbari ignoranti


Prendo lo spunto dall’articolo di Antonio Fortunato “Ricordiamoci la storia, per non sbagliare” per dire che non credo sia il momento di un governo 5 Stelle/PD. Il PD è stato sonoramente bocciato dall’elettorato; arrivare al 18%, dimezzare i voti rispetto alle politiche

La Chiesa, l’Ordine Temporale e appuntamenti


Un interrogativo, spesso ripetuto, domanda se la Chiesa abbia un esclusivo compito religioso, o se sia legittimo il suo intervento in ordine al temporale. Conseguentemente si chiede la legittimità della dottrina sociale della Chiesa. Non c’è da dubitare che la

Il volto della relazione


Volti traVolti. Le relazioni umane tra realtà e virtualità. Questo il tema del secondo incontro di “Dialoghi Universitari”, iniziativa promossa dal Seminario Maggiore di Potenza e da alcune associazioni culturali dell’Università di Basilicata. L’incontro, realizzato lunedì 16 aprile, presso l’Università

Vittorio Vertone espone a Bari


L’artista lucano Vittorio Vertone, con la sua nuova corrente artistica denominata RAPIDISMO, espone a Bari dal 21 aprile prossimo (vernice ore 18:30) presso la Passepartout Gallery di Pierpaolo De Paulis in via Pavoncelli 12. Vi rimarrà fino al 6 maggio

Chiesa Italiana e Mezzogiorno


L’anno corrente 2018 è costellato di molteplici commemorazioni e ricorrenze significative: questo è facilmente verificabile. Così, ad esempio, 70 anni fa, esattamente il 25 gennaio del 1948, i Vescovi dell’Italia Meridionale, con coraggio pastorale, presentarono al Paese una Lettera collettiva

Vittorio Taviani se ne va – si scinde il sodalizio artistico con il fratello Paolo


Ci sono dei film che si possono definire “generazionali”. Uno di questi rimarrà Il prato dei fratelli Paolo e Vittorio Taviani, datato 1979, con Isabella Rossellini alla sua prima prova da protagonista, insieme a Michele Placido, Saverio Marconi e a

L’autore lucano Antonio Capuano in primo piano. Ha scritto il testo di oltre 300 canzoni tra cui quello de “’U Brigante”, inserita nel cortometraggio “Il Lupo del Pollino”


Si trova nel mondo della canzone da ben 56 anni ed ha scritto oltre 300 testi di canzoni, (musiche di diversi compositori), incise su musicassette e CD, trasmessi in diversi programmi radio-televisivi da diversi artisti. Fra l’altro, ha scritto con

Ricordiamoci la Storia, per non sbagliare


Le elezioni politiche del 4 marzo u.s. hanno visto una buona affermazione del centro-destra, un ottimo successo del Movimento 5 Stelle e una pesante sconfitta del Partito Democratico. Nel Parlamento però nessuno schieramento autonomamente raggiunge la maggioranza  per la formazione

” Dirty wars” – le guerre sporche.


“Che fai tu, luna, in ciel? Dimmi, che fai, silenziosa luna?” (G.Leopardi) Ancor non sei stanca di mirar, impassibile, questo spettacolo osceno di guerre sporche di  cui sappiamo solo, con assoluta certezza, che il prezzo più alto sarà pagato dalle

Il regista francese Arnaud Desplechin incontra il pubblico di Rendez-vous Festival a Roma


L’ottava edizione di Rendez -vous festival, intrigante viaggio che esplora il nuovo cinema francese, si è concluso con il focus dedicato al regista Arnaud Despechin che ha parlato del suo cinema in una masterclass al cinema nuovo Sacher, moderata da

Nell’Ufficio Postale va assicurata la riservatezza.


La redazione di questa testata ha ricevuto da Antonio Fortunato, nostro articolista, la lettera indirizzata alla Direzione del Compartimento di Basilicata delle Poste Italiane per segnalare la mancanza di riservatezza dell’area servizi finanziari dell’ufficio postale di Francavilla sul Sinni, che

“Changing Life” e “La cena delle ex”: i nuovi reality show hanno l’animo lucano


BweB, casa di produzione lucana dello storico programma PICCOLA GRANDE ITALIA, che da oltre un decennio racconta al grande pubblico le bellezze del Bel Paese, presenta le sue nuove creature. Due reality, un tuffo nelle vite dei protagonisti, un viaggio

Il suicidio dell’Occidente


Quando i fanatici musulmani vestiti da talebani non hanno timore di predicare l’odio per le strade di Francoforte, ma un rabbino a Berlino viene aggredito per aver indossato una kippah, tutta l’Europa ha un problema.  Quando le ronde musulmane controllano

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi