Category Archives: storia

S. Mauro Forte: lo sciopero del 1940, la rivolta dimenticata.


Il 30 e 31 marzo del 1940, in un piccolo comune della Basilicata,  fu scritta una bella pagina di storia popolare, tramandata come: “lo sciopero del ‘40”.  Fu una rivolta che vide protagonista la quasi totalità della popolazione di San

“La Grande Guerra” e le donne.


Si succedono manifestazioni, iniziative rilevanti memoriali della “Grande guerra”, tragedia e sublimazione di un popolo, quando cento anni fa l’Italia scese nella guerra, ricordata come la “guerra 15-18” (24-5-1915 / 4-11-18). Guerra, come è stato scritto, che “non ha eroi,

Bicentenario di Don Bosco, padre e maestro della gioventù


E’ un uomo poliedrico, geniale, attualissimo, educatore e benefattore sublime. La santità di Don Bosco è la garanzia che la sua proposta di vita, la sua scuola di spiritualità, il suo modello di azione apostolica si ispira ad un umanesimo

Il “saccheggio” del Sud


I Borboni avevano conservato il loro regno integro; i piemontesi, che avevano invaso un Regno senza dichiarazione di guerra, trovarono oro e denaro, saccheggiarono tutto quello che c’era da saccheggiare, massacrarono intere popolazioni, misero a ferro e fuoco il Sud

“Fare memoria è considerare che questo è stato”


 Tante le iniziative, gli incontri, momenti comuni di narrazione di fatti e di riflessioni stanno caratterizzando il “Giorno della Memoria”, istituito formalmente con la L. 211 del 20 luglio 2000. I resoconti giornalistici e le osservazioni dirette attraverso i mezzi

Una perla del clero italiano: don Giuseppe De Luca


Oggi ricorre l’ottantatreesimo compleanno di Don Camillo Perrone. Ne approfittiamo per augurargli tanta serenità e gioia nella fede. Nell’articolo di oggi, il parroco emerito ricorda la figura di un grande lucano del secolo scorso, Don Giuseppe De Luca.   UNA PERLA DEL CLERO

Il Papa della libertà, della pace e della carità


L’aspetto che più mi ha colpito nel pontificato di Pio XII è stato quello che la sua elezione a Vicario di Cristo coincise con una esasperata violazione dei diritti e dell’essenza della persona umana, in una estensione morale e storica

I contadini lucani: miseria, lotte e riscatto


Le rivolte contadine degli anni ’40 contro la grande proprietà latifondista e contro la rassegnazione per condizioni di vita disumane portarono, nel 1950, all’approvazione da parte del Parlamento della cosiddetta Riforma agraria. L’evento rappresenta una delle pagine più affascinanti della

Giacomo Matteotti: 10 Giugno 2014  “Un mito della storia Italiana”


Giacomo Matteotti, un mito che ha travalicato i confini nazionali, uno dei nomi che scorre con maggior frequenza nella toponomastica del nostro Paese, assassinato codardamente a Roma nel pomeriggio del 10 Giugno 1924, è stato solennemente commemorato con il convegno

Una piccola grande regione : la Basilicata


“Piccola”in quanto a superficie territoriale ed abitanti rispetto alla superficie media delle 20 Regioni pari a 15.000 Kmq,la Basilicata si estende per 9992 Kmq, mentre gli abitanti sono solo poco più di 600.000,quindi 61 abitanti per Kmq, meno di un

Briganti e brigantesse del sud “Fenomeno da attribuirsi alla miseria e alle angherie subìte”


Felice Di Nubila e Biagio Ferrara, autorevoli relatori, domenica 6 aprile presso  L’Associazione  Culturale “VILLAGGIO CULTURALE PENTATONIC” Viale Oscar Sinigaglia 18  all’EUR, dinanzi a un folto pubblico hanno illustrato quale fosse il panorama al sorgere di una nuova nazione, anno

Una pagina buia della nostra storia, “Il giorno del ricordo”


C’è una pagina buia della nostra storia, sulla quale non è mai stata fatta luce a sufficienza, sulla quale non c’è mai stata giustizia. Ed è proprio questa mancanza di chiarezza e di giustizia che ha alimentato l’odio verso i

Federico II e la sua infanzia


Nei giardini dell’ozio, amori e poesia Federico II di Svevia, imperatore del sacro romano impero, re di Sicilia fa parte di quell’esiguo gruppo di principi medievali che ancora oggi suscitano ammirazione. Dagli storici viene dipinto come un genio, un uomo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi