L’Immacolata nei versi e nelle canzoni

“L’occhio diventa puro quando è avvolto dalla luce del sole e riceve forza dal suo vigore e chiarezza dal suo splendore. In Maria la luce divina ha preso dimora come in un Continua »

Francavilla, Primarie PD:  il  Sindaco Cupparo (NCD) non può votare!!!

Le primarie del Partito Democratico, strumento di legittimazione popolare hanno, come più volte dibattuto, nell’essere “aperte” il rischio che si equivochi che “aperto” significhi che tutte e tutti possano parteciparvi (condizionando cosi Continua »

Festa per i cinquantenni del paese di Francavilla in Sinni

Il compleanno dei 50 anni è un evento speciale, segno di grande maturità (così si spera), un momento centrale nella vita di ognuno di noi, e va festeggiato a dovere. Ora è Continua »

“Il rischio radon”, i lavori del convegno della Fondazione Osservatorio Ambientale

La necessità di ricorrere ad un accurato monitoraggio del territorio per scongiurare il rischio del radon – gas radioattivo naturale – è stata tra i temi di un convegno promosso dalla Fondazione Continua »

Pane, diritti e dignità: ecco il senso del lavoro

Le belle parole, le esortazioni, le lamentele non servono a nulla. Occorre far uscire il nostro amore dalle secche del parolismo vuoto ed inconcludente. Non più parole ma fatti! Quindi bando alla Continua »

Castelluccio Inf.: Amministrazione Campanella: un altro punto a favore della promozione del territorio.

E’ stato sottoscritto, lo scorso 17 Novembre un importante accordo di collaborazione tra l’APT, Agenzia di Promozione Territoriale della Basilicata, ed il Comune di Castelluccio Inferiore. Fulcro dell’intesa, la valorizzazione delle bellezze Continua »

“Il rischio radon”, a Potenza un convegno della Fondazione Osservatorio Ambientale

Il seminario è in programma mercoledì 6 dicembre, con inizio alle 15.30, nell’Aula Magna della sede universitaria di via Nazario Sauro. Interverranno rappresentanti di Farbas, Unibas, Arpa Basilicata e Toscana, ordini professionali, Continua »

 

S. Costantino A.: la storia 5^ parte”il Santuario e la festa della Madonna della Madonna della Stella”


 Seminascosto tra cerri e ulivi sorge a poca distanza dal centro abitato il Santuario della Madonna della Stella edificato nel XVII secolo su un preesistente edificio bizantino del X-XI secolo, come testimonia la sua tipica cupola a calotta con tetto

U piccillet: un attimo di eternità


Marcel Proust nel suo libro “Alla ricerca del tempo perduto” scrive che mangiando una petite madeleine a casa della madre e sentendone il profumo, viene pervaso da un senso di benessere legato ai ricordi d’infanzia e, quella “memoria involontaria“

FRANCAVILLA VI INFORMA


     

Francavilla esporta politici


Francesco Donadio, quali le tue origini, quali i tuoi propositi? Lucano di nascita e Umbro di adozione ma da sempre Socialista. Come sai all’età di 13 anni ho deciso di “assentarmi” in una nuova avventura di vita e ho scelto

Il bonus carburante, il problema è politico. Occorre maggiore determinazione per difendere la Basilicata.


Un intervento, a firma del Presidente Pittella, pubblicato sulla Nuova del 13.04.2014,  di risposta “ ad autorevoli esponenti del Nuovo Centro Destra”, ha riaperto il dibattito circa il bonus carburante ed, in genere, l’uso delle risorse rivenienti dalle estrazioni petrolifere

S. Costantino A.: la storia 4^ parte “il rito Greco-Bizantino e la Chiesa Madre”


La Santa Messa viene officiata con il rito Greco-Bizantino, secondo la Divina Liturgia di San Giovanni Crisostomo ed è quasi interamente cantata in lingua albanese. La Chiesa Madre è dedicata ai Santi Costantino ed Elena. Risale agli inizi del 1600, è

Il petrolio : “proposte indecenti” ??


Un dibattito vivace ed interessante sta caratterizzando   in questi giorni l’interrogativo di una migliore e più equa utilizzazione delle risorse rivenienti alla Regione dalle estrazioni petrolifere. L’occasione è offerta dalla proposta di emendamento alla L.R. 40

Alcide De Gasperi: l’uomo, lo statista padre dell’Europa, maestro di libertà.


                                    Su invito del Senato della Repubblica, e della Fondazione De Gasperi, sono stati presentati gli Atti del Convegno “ De Gasperi, maestro

C’era una volta a Francavilla “alla riscoperta delle cose perdute: curiosità, giochi, leggende ecc. (1^ puntata).


‘A caĉĉhjavótë La finta Consiste in una mossa simulata ed in un improvviso mutamento di direzione per ingannare chi insegue.( dal lat. “captor” = chi cattura + ” vitare ” = evitare, schivare, sfuggire )

FrancavillaInforma augura buona Pasqua


   

S. Costantiale A.: la storia 3^ parte”l’abito tradizionale”


I tessuti adoperati per confezionare i vestiti, erano di produzione locale come la lana (lesht) e il lino (liri). Veniva prodotto anche il tessuto di ginestra (sparta); dalla ginestra si otteneva il filato con procedimenti analoghi alla lavorazione del lino,

Epitaffio all’ amore…. certi amori poi finiscono


  Pillole amare… E più sono intensi e più svaniscono all’improvviso. Si incendiano e poi si spengono. Pensiamo ad Alfano con Berlusconi, a Capezzone con Pannella, a Santanchè con Fini, a Follini con Casini,

Per non dimenticare…


Il libro “sulle tracce della memoria e dei briganti”  l’ho letto prima che venisse presentato a Matera dall’autore, il prof dott. Giovanni Viceconte. l’ho trovato molto piacevole e interessante sotto tutti gli aspetti. Un punto mi ha colpito profondamente nei

S. Costantino A.: la storia 2^ parte “Le origini e l’etnia”


Il nome degli albanesi d’Italia è arbëresh. Secondo la tradizione, San Costantino Albanese sarebbe stato fondato da profughi Coronei, provenienti dalla città di Corone, nella Morea (Grecia), durante la quarta emigrazione avvenuta nel 1534, in seguito

Il futuro? Europa “Siamo di fronte alla più grande crisi economica e sociale”


A partire dal gennaio ’93, l’Europa senza frontiere è diventata realtà, almeno per quanto riguarda la completa realizzazione dei mercati, in virtù della quale tanto le persone e i capitali, quanto le merci, possono ora muoversi e circolare liberamente all’interno

Numeri, elezioni e bufale


Il Def è il documento di economia e finanza stilato ogni anno dal governo per indicare azioni e previsioni economiche per gli anni a venire. Fino a qualche anno fa si chiamava DPEF, poi il riferimento alla programmazione l’hanno tolto, sapeva

S. Costantino A.: la storia 1^ parte.


San Costantino Albanese si trova in Basilicata in provincia di Potenza in Val Sarmento, nel cuore del Parco Nazionale del Pollino. Posto a circa 700 mt. s.l.m.  in una conca racchiusa per tre quarti da alture. Il centro abitato, in

Royalties a tutti i comuni lucani: atto di giustizia sociale.


Leggo con dispiacere le levate di scudi , soprattutto di amministratori della val d’Agri, contro la possibile ripartizione del 50% delle royalties petrolifere regionali, tra tutti i Comuni lucani, in proporzione alla loro popolazione. Infatti , la proposta di legge presentata da

Un forno di S.Costantino A. a Betlemme per il gemellaggio dei forni lucani con quello di dei salesiani di Betlemme.


La comunità di San Costantino Albanese ha partecipato al significativo progetto denominato “Pane Nostro”,  un  gemellaggio  che si è concretizzato dal tre al nove marzo, precisamente tra i forni lucani e quelli di Betlemme. Il progetto si ispira ad un

Storia di un brigante – Antonio Franco -‘ Ndonejafràngha (Rivalutando la storia degli antenati si riscoprono le nostre vere radici)


Sappiamo davvero comunicare ? Questo l’interrogativo che sorge leggendo la  “Storia di un brigante” a cura di Filippo Di Giacomo, insegnante elementare in pensione, nato a Francavilla in Sinni. Con abilità metodologica, l’autore, tuttavia, accompagna il lettore nel percorso di

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi