Poste Italiane: WI-FI gratuito negli Uffici Postali della Provincia di Potenza

Poste Italiane: WI-FI gratuito negli Uffici Postali della Provincia di Potenza

Potenza, 25 giugno 2019 – Connettersi alla rete internet degli uffici postali è facile, veloce e gratuito. Basta registrarsi e comunicare il proprio numero di telefono mobile, al quale verrà inviato un Continua »

Per la presentazione del volume “I Lucani della Basilicata verso la modernità tra preesistenze ed innovazioni”  dell’ingegner Felice Di Nubila.

Per la presentazione del volume “I Lucani della Basilicata verso la modernità tra preesistenze ed innovazioni”  dell’ingegner Felice Di Nubila.

La presentazione del volume, l’ultima fatica letteraria dell’ingegner Di Nubila, che ha riempito di luce gli ultimi anni della sua operosa esistenza, e’ la consegna di un “monumento” altamente significativo della storia Continua »

Adesso lavoriamo per il Bene Comune

Adesso lavoriamo per il Bene Comune

Il pensiero va subito alle nostre popolazioni, alle persone, a ogni persona sacra e inviolabile, soggetto di diritti e di doveri, al centro dell’attività politica. La difesa della dignità di ogni essere Continua »

7,6 Milioni di Euro per i Parchi Nazionali Lucani

7,6 Milioni di Euro per i Parchi Nazionali Lucani

7,6 Milioni di Euro per i Parchi Nazionali Lucani grazie alla campagna #ParchixilClima del Ministero dell’Ambiente Buone notizie per i Parchi Nazionali della Basilicata, il Ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha firmato un Continua »

Primo anniversario dalla scomparsa di Felice Di Nubila

Primo anniversario dalla scomparsa di Felice Di Nubila

Era il 19 giugno del 2018 e quel giorno i familiari, gli amici, colleghi piangevano la scomparsa di Felice Di Nubila. Alla redazione di questo giornale on line in data 20 luglio Continua »

La parca vita di quei tempi – dal libro: “uno sguardo al passato” –

La parca vita di quei tempi – dal libro: “uno sguardo al passato” –

LA PARCA VITA DI QUEI TEMPI – Da questa reale fotografia si può intuire la vita semplice di allora. C’era tanta miseria, ma si era ricchi spiritualmente. Le donnine, sedute sulla scala Continua »

Caro Maestro, ti scrivo

Caro Maestro, ti scrivo

“Tratto da www.aidamelemagazine.com per gentile concessione” Caro Maestro, ti scrivo per dirti che manchi già a questo Paese sgangherato, che da tempo ha deciso che la cultura non è più un bene Continua »

 

Francavilla nei ricordi di Antonio De Minco “festività della Madonna Assunta e della Madonna di Pompei”


Il 15 agosto u.s. si sono svolti i festeggiamenti in onore della Madonna dell’Assunta in località San Biase. Per noi francavillesi è rimasta in calendario per quest’anno solamente un’altra festa, quella della Madonna di Pompei, che si svolge ogni anno

San Costantino Albanese – inaugurazione Museo dell’Etnobotanica


Sabato 23 Agosto alle ore 18,00 si terrà l’inaugurazione del museo dell’Etnobotanica allestito presso la Casa Parco del Comune di San Costantino Albanese . Un interessante contenitore turistico che insieme ad altri presenti nella nostra comunità, tende a valorizzare il

Una strana storia… quella dell’Unità d’Italia.


Cultura è saper dire sempre e comunque la verità. Forse sta sorgendo all’orizzonte il tempo di affermare la verità sulla storia dei nostri tempi e giorni e anche delle nostre quotidiane età. Da qualche tempo è necessario, forse fondamentale, riaccendere

L’Italia alla ricerca di un vero progetto.


Niente tagli aveva giurato solennemente il governo. Vero? NO. A conti fatti, viviamo in un Paese ricco ma abulico, ancora alla ricerca di un vero progetto da intraprendere, che non sa ancora cosa farà da grande. Un Paese schiacciato dal

Una famiglia


Partirono all’alba, quando il cielo era ancora tinto di quell’azzurro cupo che si schiarisce  col lento e nascosto sorgere del sole. Si portarono sulla strada principale per le viuzze strette del paese. Là li attendeva il boscaiolo che gli avrebbe

La piazza delle idee


E se inventassimo un luogo dove pensare, discutere, creare, proporre, dove tutti appassionatamente desiderassimo vedere un nuovo paese, una nuova Francavilla? Una piazza materiale dove deporre le nostre arie culturali, dove cercare di andare al di la dell’ordinarietà, dello stupore

Incontro con il poeta Gino Costanza


In un clima di calorosa accoglienza, un folto gruppo di estimatori si è riunito la sera del 13 agosto u.s., nella Sala del Centro Anziani dell’Associazione “Nuove Dimensioni” di Francavilla in Sinni, per ascoltare poesie dalla viva voce del nostro

Z’ Dumínǝkǝ Galerjènǝ (‘u giardǝniérǝ d’u Paravísǝ)


Dòppə cənguand’ annə ‘i càrcərə ‘u Stètə ha caccètə da fòrə e l’ha mannètə alla “kèsə”. Alla fərmètə d’u pustèhə nd’a variàndə, c’érə tutt’u pajsə all’u ‘spəttè: grànnə e zìnnə, fémmənə k’i guagnùnə mbràzzə, ‘a guardiə, ‘u sinnǝkǝ e la

A S. Costantino Albanese un convegno sull’antica tradizione dei “Nusazit”, i tradizionali pupazzi in cartapesta.


Lunedì 18 Agosto, nell’ambito delle manifestazioni di “Estate Arbëreshe”, si terrà a San Costantino Albanese, presso la Sala Conferenze della Casa Parco, alle 18,00, un convegno sui “Nusazit”, i tradizionali pupazzi in cartapesta fatti esplodere in occasione della Festa della

L’Aquila di San Costantino vola…


Il 27 luglio è stato aperto al  pubblico a San Costantino Albanese il macroattrattore turistico denominato “Il Volo dell’Aquila”.  La gestione dell’impianto è stata affidata dall’A.T.I. composta da Nuova Atlantide Socc. Coop. A.r.l.,  Turistica Services s.n.c., Explore Basilicata soc. Coop.

Vado alla ricerca di persone perbene


Quando il 5 agosto sono stato avvicinato da una telefonata da Giuseppe Di Giacomo che mi chiedeva di essere uno tra di noi in questa piccola avventura, il cuore e la mente hanno trovato un accordo univoco facendo in modo

Francavilla nei ricordi di Antonio De Minco “Il matrimonio”


Agosto per antonomasia è il mese delle ferie e della sagre e, da alcuni anni a questa parte, anche il mese dei matrimoni nei nostri paesi del meridione, perché rientrano i famigliari che vivono fuori e quindi le famiglie si

Una voce inascoltata… ma di verità


Da qualche tempo gira nei paesi del fondo valle Sinni, un piccolo pamphlet (Nu Sinneche cu \\ cazzo nu commissario cu la mazza) scritto da un autore storico di queste terre, Antonio Capuano, che ha voluto, come al suo solito,

Uno sguardo ritrovato


Racconto fotografico di Francavilla dal 1909 al 1989 Quando per la prima volta ho aperto questo libro, sfogliate le prime pagine, un alito di paura ha annebbiato la mia vista. La paura di trovarsi immerso in ricordi giovanili ora solo

Per il compianto Gino Calluori


Lacrime di stelle   Gonfio è il cuore d’amarezza: un caro amico ci ha lasciato. Lacrime lucenti Solcano il cielo In queste funeste Notti dì Agosto.

La poesia non dà da mangiare… ma regala tante emozioni.


Come preannunciato negli interventi precedenti, il giorno 13 agosto, alle ore 19,00 presso la “Sala Anziani” l’autore Gino Costanza presenterà le sue poesie. Ma chi è Gino Costanza? Il grande pubblico forse non lo conosce perché Egli, giovanissimo, dopo il

Parlare del caso C. diventa sempre difficile


Quando gli uomini raggiungono una certa età si dice che in un certo senso regrediscono, perdono la memoria. Non nel caso dello scrivente o di chi sfogliando l’ Unità del 15 agosto 1999 ha avuto uno sbandamento nell’ impattare nell’appassionato

Francavilla nei ricordi di Antonio De Minco.


Antonio De Minco è un nostro concittadino che è emigrato nel dopoguerra. Dopo tanti sacrifici personali, ha fatto carriera nella Polizia di Stato a Padova. Nel 1993 ha ultimato un lavoro scritto in cui riporta i ricordi della sua Francavilla:

Episcopia set cinematografico. Sotto l’obiettivo i suggestivi angoli del piccolo centro


EPISCOPIA – Inizieranno entro questa estate le riprese cinematografiche che avranno come teatro di scena  Episcopia. Indiscrezioni dicono infatti che alcuni contatti ci sarebbero già stati con i responsabili della pellicola, che avrebbero visitato gli angoli più suggestivi del territorio

‘A férä d’i Sàndə (‘i ‘na vôtǝ)


‘A férä d’i Sàndə (‘i ‘na vôtǝ) (affresco)   Jé kijnä kijn‘a kianúrä  də kènə, ciúccə, vuòjə, pékərə e ghiumiéndə; də tandə géndə vənútə da hundènə.   So’ kijnə ‘i bangaréllə də cícərə e luppínə. nucéllə e nucəllínə zuccaríkkiə e

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi