Trasferimento di S.E. Mons. Orofino a Tursi-Lagonegro

Mons. Orofino Vincenzo
Mons. Orofino Vincenzo

alle ore 12.00 del 28 aprile 2016 l’annuncio nella Sala Conferenze Benedetto XVI della Cattedrale di Tursi

Oggi, 28 aprile 2016, alle ore 12,00, in contemporanea con la Sala Stampa Vaticana e la Curia Vescovile di Tricarico, nella Sala Conferenze “Benedetto XVI” della Cattedrale di Tursi è stato dato l’annuncio del trasferimento di S. E. Mons. Vincenzo Carmine Orofino dalla sede vescovile di Tricarico alla sede vescovile di Tursi-Lagonegro. È stato l’Amministratore Diocesano mons. Francesco Sirufo a leggere il biglietto di nomina papale ai presenti: il Collegio dei Consultori, gli officiali di Curia, i rappresentanti del clero diocesano e dei fedeli laici, il Sindaco della Città di Tursi.

“Sfolgora il sole di Pasqua, esulti di gioia la terra. Alleluia!”.

Cristo risorto, tramite Sua Santità il Papa Francesco, ha scelto il nuovo Pastore per la comunità diocesana di Tursi–Lagonegro.

Dallo Jonio al Tirreno la Diocesi “dei due mari” esprime letizia e gratitudine al Signore per il dono di S.E.R. Mons. Orofino, generato come degnissimo figlio e adesso accolto come amatissimo Padre.

 

Curriculum vitae di Mons. Vincenzo Carmine OROFINO

——–

Monsignor Vincenzo Carmine Orofino è nato a San Severino Lucano (PZ), Diocesi di Tursi- Lagonegro, l’8 luglio 1953. Entrato nel Seminario di Potenza nell’ottobre 1966, in seguito si è formato nel Pontificio Seminario di Salerno, per passare, nel 1976, a Roma nell’Almo Collegio Capranica, mentre studiava Teologia all’Università Gregoriana dei Padri Gesuiti. Ha conseguito la Licenza in Teologia dogmatica all’Università Lateranense con una dissertazione su: La crisi della civiltà europea. L’apporto di Henri De Lubac.

È stato ordinato sacerdote il 4 ottobre 1980 per la Diocesi di Tursi-Lagonegro, dove fino al settembre del 1982 è stato Vicario parrocchiale di “San Giacomo Apostolo Maggiore” in Lauria e di “Maria SS. della Visitazione” in Senise. Nel 1983 è stato nominato parroco delle parrocchie “B. V. Maria dell’Abbondanza” e “Maria SS. del Carmine” in S. Severino Lucano, coordinando le attività pastorali di “Maria SS. degli Angeli” e del santuario “Madonna del Pollino”. Ha retto per 2 anni la parrocchia “Presentazione B. V. Maria” in Francavilla sul Sinni.

Dal 1982 è stato Docente di Teologia dogmatica presso l’Istituto Diocesano di Scienze religiose; Docente di Teologia Fondamentale e Dogmatica all’Istituto Teologico del Seminario Maggiore Interdiocesano di Basilicata dal 1992 al 2004.

Ha ricoperto vari incarichi a livello diocesano e regionale: assistente spirituale dei giovani universitari a Potenza; membro della Commissione Presbiterale Regionale per un decennio; direttore dell’Ufficio Missionario Diocesano e dell’Ufficio Scuola; Membro della Commissione Regionale Scuola, Università e Cultura; dal 1982 membro del Consiglio Pastorale Diocesano, di quello Presbiterale e del Collegio dei Consultori; nel quinquennio 1996-2001 è stato Direttore della Consulta Diocesana per i Laici.

Dal 1993 al 1997 è stato Vicario episcopale e Moderatore di Curia e dal 1997 al 2004 Vicario Generale di Tursi-Lagonegro.

Eletto alla Chiesa di Tricarico il 20 marzo 2004, è stato consacrato vescovo il 15 maggio dello stesso anno a Tricarico, con il contestuale ingresso in Diocesi. Il 21 aprile 2016 è stato eletto vescovo di Tursi – Lagonegro.

A livello nazionale, attualmente, è segretario della Commissione Episcopale per il Servizio della Carità e la Pastorale della Salute; è Membro della Presidenza della Caritas Italiana.

Fonte: http://www.diocesitursi.it/diocesi_di_tursi_lagonegro/notizie/00000358_Trasferimento_di_S._E._Mons._Orofino_a_Tursi_Lagonegro.html

 

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi