In ricordo di un caro amico: Billy Iorio da Carbone

Biagio IORIO detto Billy

Si è spento ieri a Carbone all’età di 92 anni un sindaco storico di quel piccolo centro Biagio Iorio per gli amici e conoscenti Billy.

Per oltre 20 anni è stato eletto sindaco nelle liste della Democrazia Cristiana (dal 1975-90 e dal 95 al 2000 ), assessore alla Comunità Montana e componente del comitato di gestione della USL di Senise.  

Campione italiano di tennis da tavolo.

Punto di riferimento per la DC di quell’area per la quale si è speso in tante battaglie a favore del suo sviluppo, della sua viabilità per farla uscire dall’isolamento.

Fu tra i primi a parlare negli anni ottanta della costruzione della ‘Serrapotina‘, ed a porre la questione dello spopolamento dei piccoli comuni di cui Carbone è uno dei più colpiti.

Era una persona semplice, umile al servizio della sua Carbone, della sua gente, un amministratore onesto e perbene ed ha vissuto gli ultimi anni ormai malato e sofferente con grande dignità, in silenzio e con una modesta ‘pensione sociale’.

Chiesa S. Luca Abate – Carbone Pz

Lo voglio ricordare come una persona, un amico straordinariamente normale, perché la DC era composta da tanti amministratori come Billy che hanno servito, lavorato per la loro comunità senza trarre nessun beneficio per se o i propri familiari.

Un esempio di vita, in questa fase di anti-politica, che Billy lascia non solo alla sua comunità ma soprattutto a quanti nella DC e fuori lo hanno stimato e voluto bene.

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi