E’ scomparso TOMMASO SORRENTINO

Partecipe, con viva commozione del dolore per la perdita di Tommaso Sorrentino, mi piace ricordarlo nelle sue esemplari qualità. Legato a lui da profondi rapporti di amicizia, in cui sapeva esprimere sentimenti di lealtà, correttezza e generosa disponibilità, ho avuto la felice opportunità di apprezzare, sempre, le sue qualità umane e morali di onestà e di accorto politico, in particolare, nella concomitanza della comune esperienza politico-istituzionale nell’esercizio del mandato elettivo regionale tra gli anni 1985-90, in cui ho avuto l’onore e l’onere di presiedere il Consiglio Regionale di Basilicata.

Capogruppo della componente democristiana, ha esercitato il suo mandato con grande spirito di servizio, pronto a proporre, osservare, emendare leggi e provvedimenti vari con efficace puntualità e rispetto di proposte alternative con saggia abilità di mediazione.

Mario Di Nubila

Sempre compreso dei problemi della comunità regionale, legato, con particolare sensibilità, al suo territorio di provenienza, la comunità del Melandro, con Tito, suo Comune di origine. Il suo ricordo, grato, seppur triste, ci riporta a sentimenti gratificanti ed al senso del bene comune, che egli poneva a base del suo impegno sociale e politico. Ai familiari sentimenti affettuosi di vicinanza nel loro dolore.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi