- Francavilla Informa - https://www.francavillainforma.it -

Filippo Di Giacomo trai i finalisti 2019 “Salva la tua lingua locale”

Filippo Di Giacomo con il libro “Maskiglia” (Miscuglio) risulta tra i finalisti del 2019Salva la tua lingua locale” il cui evento avrà luogo il 12 dicembre 2019 in Roma Campidoglio.

La notizia ci piace segnalarla in anteprima anche se l’Autore ci ha abituati a tali riconoscimenti che costituiscono motivi di orgoglio per la tenacia e l’impegno della testimonianza del nostro passato linguistico. In questa nuova ultima fatica, Filippo, trasporta la peculiarità che si evince da quella parte del dialetto in rapporto agli usi, ai costumi della tradizione che si continua a praticare, rispetto all’altra che cadrà in disuso inesorabilmente. La contrapposizione nasce dalla immissione di nuovi vocaboli, molti dei quali di origine straniera che si mescolano nelle parlate locali.

Queste, vanno ad accrescere il loro patrimonio lessicale subentrando ai termini dialettali desueti o in via di estinzione. Inoltre, quale parte del dialetto tradizionale avremo cura di salvaguardare e di tramandare ai nostri discendenti?  Per rafforzare la salvaguardia è necessario imparare a trascrivere correttamente il dialetto con significati estensivi in modo da renderlo più dinamico rispettandone la specificità.

Filippo Di Giacomo

Il libro in uscita, si compone di bozzetti romantici, qualche limerick scioglilingua e poesia che, ci aiuta al tempo stesso tra le due prospettive che si intrecciano a sottolineare di come la lingua dialettale costituisca il fulcro della comunicazione primaria e identitaria che serve a parlare di cose di tutti i giorni e ne rappresenta un valore, una ricchezza delle radici della nostra cultura contadina e della nostra storia.