In ricordo di Antonio Maurella

A soli due mesi dalla scomparsa di Maria Chiara Gizzi, venerdì 30 ottobre scorso, all’età di 86 anni ci lascia anche il marito, Antonio Maurella, ingegnere, docente e Preside dell’Istituto Tecnico Aeronautico “Carlo Grassi” di Torino.

Antonio Maurella

Antonio è un altro dei figli illustri della nostra comunità, che ha reso noto Francavilla oltre i confini regionali, attraverso le sue qualità umane, professionali, la sua spiccata sensibilità di educatore, di uomo vicino ai giovani, di amante del dialogo e del confronto costante.

Dopo gli studi a Napoli prima ed a Torino poi, si è stabilito nel capoluogo piemontese affermandosi come ingegnere all’Olivetti di Ivrea, ha sempre collaborato con il Politecnico di Torino, fino ad approdare nel mondo della scuola come docente e Preside, tanto da conquistarsi l’appellativo di preside dell’innovazione.

Maria Chiara e Antonio coppia esemplare, un vero ed autentico modello di famiglia, avrebbero compiuto 60 anni di matrimonio, da qui a poco, se la morte non ce li avesse sottratti.

Insieme hanno costruito tanto, la vita con loro non sempre è stata clemente, ma la profonda fede e l’amore per la vita stessa, hanno fatto sì che affrontassero con grande dignità anche le prove più dure.

Antonio Maurella e Maria Chiara Gizzi

Ferventi e praticanti cattolici, hanno da sempre collaborato con il “Gruppo Abele”, di don Ciotti, e proprio da tale collaborazione che nasce una profonda amicizia tra i coniugi Gizzi-Maurella e don Ciotti, tanto che, quest’ultimo, dopo la scomparsa di don Piero Maurella, sacerdote in Francavilla e fratello di Antonio, avverte il bisogno di testimoniare la sua profonda amicizia commemorando, a Francavilla, la figura di don Pierino.

La sua personalità, il suo modo di essere, rimarranno per sempre un ricordo ed un insegnamento, per coloro che hanno avuto il privilegio di averlo conosciuto.

Ai figli Giovanni e Cristiana, ai quattro nipoti, va il nostro più sentito incoraggiamento a far tesoro dei suoi tanti esempi di vita, che lascia in eredità a tutti, ma in particolari a voi che ne sarete i migliori custodi.

Caro Antonio, Francavilla ti è vicina, ti ricorderà nella preghiera martedì 3 nov. alle ore 18,00 nella Chiesa Madre dove verrà officiata una Santa Messa in tuo suffragio.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi