Il PD Francavilla si esprime su misure anti-covid adottate dall’Amministrazione Comunale

Il Circolo “Moro-Berlinguer” del Partito Democratico di Francavilla, in seguito alla nota dell’Amministrazione comunale in merito ai provvedimenti da assumere per fronteggiare la problematica Covid-19, esprime forte perplessità.

Premesso che le norme nazionali e regionali regolamentano gli spostamenti ed i comportamenti da assumere, è per noi doveroso, nell’ottica della massima disponibilità e della massima collaborazione, entrare nel merito del provvedimento avanzando delle proposte.

SI CHIEDE

L’annullamento dell’istituzione dei varchi ai due accessi del paese, in questa fase ci sembra una misura inopportuna in quanto danneggerebbe le attività commerciali ed artigianali della nostra comunità e porterebbe enormi disagi a tutti quei cittadini che abitualmente si trovano ad usifruire dei servizi essenziali che il nostro paese offre. I cittadini dei paesi limitrofi, che per necessità si recano a Francavilla e godono delle nostre attività e servizi, con questa misura troppo restrittiva, per evitare perdite di tempo e controlli sistematici, verrebbero spinti (involontariamente) ad usufruire delle attività e dei servizi di altri centri. Tale misura provocherebbe solo un ulteriore danno economico a chi da mesi lavora per sopravvivere.

SI SUGGERISCE

Maggiore controllo, per evitare presenze ingiustificate, da parte dei Vigili urbani istituendo un piano di lavoro straordinario, maggiore cooperazione ed un coordinamento specifico con i Carabinieri della stazione locale. Controlli intensificati, non solo agli accessi, nelle zone interne del paese con la collaborazione della Protezione civile.

SI SUGGERISCE

Inoltre, che si effettui un tracciamento in ogni attività pubblica, con registro con la lista delle presenze, così da poter risalire ai contatti in caso di contagio.

SI CHIEDE

Che l’amministrazione comunale faccia una forte campagna di sensibilizzazione a favore dell’ APP IMMUNI, si faccia promotrice per creare un’intera rete tra i Comuni dell’area sud per far si che si possa raggiungere questo obbiettivo comune.

SI CHIEDE

Villa Comunale

Inoltre, l’immediata chiusura del campo di bocce, in quanto privo di ogni tipo di misura anti-COVID e potenziale luogo di veicolo del contagio.

Per il bene e la tutela della salute di tutta la nostra comunità, ci auguriamo che le nostre richieste vengano accolte.

FRANCAVILLA, 15 Novembre 2020

CIRCOLO “MORO-BERLINGUER”

PD FRANCAVILLA

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi