Gargano FilmFest / Provo.Corto 2021, XIII edizione

Si è da poco conclusa la 13esima edizione del nostro amato Gargano FilmFest, la prima nella splendida e inedita cornice del Parco del Papa di San Giovanni Rotondo, polmone verde della città.

Gargano FF XIII edizione

Un’edizione nata tra le tante difficoltà legate alla pandemia, ma forte di un nuovo accordo stipulato con l’Amministrazione comunale, nella speranza di poter aprire un ciclo ed alzare l’asticella anno dopo anno.  

Un’edizione cominciata con il piede sbagliato a causa di un improvviso temporale che ci ha costretti ad annullare la serata inaugurale dell’11 agosto e di rinunciare ad una proiezione molto attesa come quella di “Tony Driver”. Imprevisto che ci ha dato la forza per ripartire con una due giorni di programmazione intensissima.  

Un’edizione, quella appena conclusasi, capace di danzare elegantemente attorno al concetto di #nonconvenzionale, di plasmarlo e personalizzarlo come tanto ci piace fare da 13 anni a questa parte.

location Gargano FF

Tra gli ospiti principali del Gargano FilmFest 2021, impossibile non menzionare la leggendaria Benedetta Barzini, una delle figure più importanti della moda italiana e internazionale degli anni ’60, ma in grado di reinventarsi negli anni successivi come accademica, giornalista, attivista e pensatrice non convenzionale. Il documentario a lei dedicato “La scomparsa di mia madre” ha saputo tenere incollati allo schermo i numerosi presenti. L’intervista successiva curata dalla nostra Laura Varano ha finito di stregare uno dei pubblici più attenti nella storia del GFF. Parole di una lucidità impressionante, capaci di scardinare stereotipi e di aprire importanti spunti di riflessione. Un momento davvero alto. Un’artista che inseguivamo da tempo e che abbiamo avuto l’onore di portare sul palco della nostra kermesse.   

L’altro grande ospite di questa edizione è stato il cantautore Riccardo Sinigallia, uno dei più poetici e viscerali che il nostro Paese abbia conosciuto in questi ultimi anni, sul palco del GFF con il suo “A cuor leggero tour 2021”: un’idea di concerto intimo accompagnato da Laura Arzilli al basso e Francesco Valente alla seconda chitarra. Un live intensissimo, una gestione dei suoni pazzesca, parole e note che vibrano e arrivano dritte al cuore. Una lezione di vita e di musica cristallizzata in 90 minuti, con pubblico davvero emozionato e in perfetta sintonia con i musicisti sul palco.

Riccardo Sinigallia

Riuscitissimi anche i due aperitivi non convenzionali in zona drink & food, con l’intervista alla poetessa visiva (autrice della mostra di anteprima) Erminia De Luca e quella allo scrittore e  blogger Antonio Schiena, idolo sui social con la pagina Antipatia Gratuita, spigliato e simpaticissimo nella vita reale.

Francesco Colangelo ci ha fornito uno sguardo sul cinema e le sue nuove tendenze con la presentazione in anteprima del progetto “Selfiemania”, da tenere assolutamente d’occhio.

Di non convenzionale c’erano anche le incursioni del nostro mattatore Luigi Ciavarella, da “La Grande Bellezza” a “Ogni Maledetta Domenica”, chicche e monologhi a sfondo cinematografico.

Come ogni anno, uno dei momenti più attesi è stata la premiazione di Provo.Corto 2021, il concorso internazionale di cortometraggi del Gargano FilmFest, che ha visto trionfare “Le mosche” del regista napoletano Edgardo Pistone, per la poesia che alterna magnificamente la bellezza e la rudezza della periferia, raccontati con uno stile registico coerente e originale. I giovanissimi protagonisti, alle prese con una vitalità sconfitta da un malessere senza scampo, fanno riflettere sulla noia e sulla marginalità urbana.

Premio speciale della giuria al corto di animazione “Sogni al campo” di Magda Guidi e Mara Cerri, un cortometraggio d’animazione suggestivo e stratificato che, grazie alla forza delle immagini, all’atmosfera onirica e ai sorprendenti snodi narrativi, racconta con originalità la fine dell’infanzia riflettendo sulla caducità del tempo e sulle criticità del passaggio all’età adulta.

Il premio del pubblico invece è andato all’originalissimo “Slow” di Giovanni Boscolo e Daniele Nozzi.

L’affiatatissima giuria tecnica che ne ha decretato i vincitori era composta da Marco Torinello, Armando Lostaglio, Saverio Cappiello, Angelo Pio Ritrovato e Antonio Colella.

Giuria Gargano Film Fest

Un ringraziamento speciale va alla nostra presentatrice Maddalena Zoppoli, elegante e sempre sul pezzo, abile a dettare i tempi e a mettere a proprio agio pubblico e ospiti. Una magnifica scoperta, una nuova grande amica con la quale speriamo di aprire un altro bellissimo ciclo.

Dal punto di vista prettamente tecnico, un grande applauso va ai nostri tecnici Michele Urbano di Discopalux e Alessandro Pavino, rispettivamente ai suoni e alla regia del festival. Al sindaco Michele Crisetti per l’entusiasmo genuino e il costante supporto, presente come tutti gli anni assieme a sua moglie. Alla Protezione Civile di San Giovanni Rotondo per il supporto logistico. A Nunzia Cusenza per l’illustrazione da cui è partito il concept grafico. Ai nostri baristi, puntuali, sorridenti e sempre affidabili. Ai ragazzi del food con le loro prelibatezza di terra e di mare. Ai nostri fotografi Ylenia Massa e Nicola Ritrovato, sempre pronti a scattare da un lato all’altro della location. A Pio, custode del Parco del Papa. A tutte le persone che ci hanno dato una mano e il cui supporto è stato di vitale importanza per permetterci di rifiatare un po’.

Il Gargano FilmFest 2021 è stato organizzato assieme al Comune di San Giovanni Rotondo in collaborazione con il Cineteatro Palladino, i Presidi del Libro, Apulia Film Commission e Distretto Produttivo Puglia Creativa.

Fondamentale è stato il supporto di Ubik Foggia, AVIS San Giovanni Rotondo e Birra del Gargano.

Ringraziamo ancora una volta i nostri sponsor Factory Food & Fun, Conad San Giovanni Rotondo, polo socio sanitario “Le Rondinelle”, Centra Viaggi & Vacanze, Le Camelie, Ristorante Trepuntozero, Fini Food, Studio professionale C.A.A. San Giovanni Rotondo, Edil Studio, Roca Assicura, Extrò Cafè.

La sfida all’edizione 2022 è appena cominciata!   

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi