Evanescente (Commento agli Haiku di Gino Costanza)

Evanescente   (Luccica l’alba)

Evanescente

Tra rami intricati

Luccica l’alba.

(Gino Costanza)

(Commento agli Haiku di Gino Costanza)

Filippo Di Giacomo

Commento: Dopo una notte insonne, siamo in attesa dell’evento che potrebbe cambiare la nostra vita. L’ansia ci soffoca, sembra che non raggiorni mai. Ma all’improvviso tra i rami intricati filtra una luce evanescente. E’ l’alba! Il cuore si gonfia di gioia e di speranza:  a poco poco quel chiarore tenue si ravviva, incendia l’orizzonte. Il poeta “s’ illumina d’immenso”. E’  nato un nuovo giorno!

( Filippo Di Giacomo)

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi