Arte in Caserma 14 artisti per il 186° Reggimento Paracadutisti Folgore

Venerdì 18 marzo presso la Caserma Bandini di Siena saranno presentate le opere che alcuni artisti hanno donato al 186° Reggimento Paracadutisti “Folgore”, per tramite dell’Accademia Internazionale Medicea di Firenze.

Un’idea, questa dell’incontro fra l’arte e il mondo militare, nata dal profondo senso di appartenenza verso il Reggimento, di quattro amici che nel tempo vi hanno prestato servizio, e che è a loro diventato caro come una sorta di grande famiglia.

Fra questo gruppo di amici, anche Michele Coppola che oltre ad essere stato un “figlio” di questo reparto, ha poi sviluppata la sua carriera di artista ed è in seguito diventato Rettore dell’Accademia Internazionale Medicea di Firenze.

186° reggimento Paracadutisti Folgore

Proprio nella Città del Fiore, Coppola coinvolse la compianta artista orafa Paola Crema, affinché sposasse l’iniziativa e coinvolgesse un certo numero di personalità del mondo dell’arte. Da quel momento, cominciò a costituirsi la collezione che oggi viene donata al Reggimento.

A.L. Comunicazione

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi