Donato Larotonda in mostra in Emilia Romagna

Castrocaro Terme – E’ in corso la mostra di arte PICTA nel Palazzo Pretorio di Terra del Sole nei pressi della rinomata Città termale romagnola. La Rassegna europea di arte contemporanea vede una novantina di opere in mostra realizzate da trenta artisti italiani e stranieri, fra cui il lucano Donato Larotonda che da decenni opera a Rionero in Vulture.

L’evento artistico è stato inaugurato dal presidente della Regione Stefano Bonaccini insieme al sindaco Francesco Billi, con il critico Michele Govoni ed il direttore artistico Giuseppe Bertolino. Alla vernice è stato presente un numeroso ed appassionato pubblico. La mostra prevede quattordici eventi collaterali tra incontri, esposizioni, concerti e laboratori per bambini, e sarà visitabile fino al 1° aprile prossimo. Intanto, dal 15 al 17 marzo prossimi, Larotonda esporrà anche venti opere presso la Fiera di arte contemporanea “Vernice ArtFair”. Nell’ambito della manifestazione, l’artista rionerese parteciperà a due eventi collaterali: uno in memoria dello scultore Mario Bertozzi recentemente scomparso, l’altro riguarda l’asta benefica per i bambini meno abbienti delle scuole La Nave di Forlì.

Una ultima nota riguarda la selezione del quadro “La grande luna sta lì a guardare” al concorso nazionale “Coinè per l’Arte” di Forlì, nel quale Larotonda dieci anni fa si aggiudicò il primo premio. L’opera, acrilico su tela 80×100, fa anche parte del corposo volume Selected ArtWorks di Milano, e rappresenta uno dei temi cari a Larotonda: una maestosa Luna, dolente, guarda le problematiche attuali che investono la natura. L’opera ha ricevuto molteplici consensi proprio per le tematiche esposte.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi