Author Archives: on. Peppino Molinari

Irsina: la Brescello lucano


Se c’è un luogo, in Basilicata, che può essere ricordato per lo scontro genuino e squisitamente politico tra democristiani e comunisti, si tratta senza dubbio di Irsina. Una sorta di Brescello lucano, dove però la contesa tra le due parti,

Giovanni Spadolini un grande italiano


Il 4 agosto 1994 moriva Giovanni Spadolini, leader del Partito Repubblicano Italiano, più volte ministro e primo Presidente del Consiglio  dei Ministri non democristiano, eletto il 28 giugno 1981. Grande italiano, e grande europeo. Il suo naturale senso del rigore

Il 29 luglio 1961, Emilio Colombo e Amintore Fanfani posano la prima pietra dell’ANIC di Pisticci


Il 29 luglio 1961 nella Piana di s. Angelo di Pisticci alla presenza del Presidente del Consiglio Amintore Fanfani, di Emilio Colombo e di Enrico Mattei fu posta la prima pietra del grande Stabilimento ANIC. Questa data seguiva quella dell’anno

La Politica di una volta ad Albano di Lucania


Ad Albano di Lucania vi era una forte contrapposizione politica tra democristiani e socialisti soprattutto alle elezioni amministrative. La Dc vinse le prime elezioni amministrative nel ‘48 (sindaco Domenico Adamo) poi in seguito sempre i socialisti (Giambattista Martino, Vito Martino,

L’on. Peppino Molinari ricorda il senatore Domenico Schiavone


Il Senatore Domenico Schiavone nasceva a Matera L’11 giugno 1890. Avvocato, veniva eletto senatore nelle liste della Dc e nel collegio di Tricarico dal 1948 al 1972. Ha fatto parte della Commissione Esteri, Interni, vice Presidente della Commissione Giustizia nonché

Peppino Molinari: ricordo di Tommaso Morlino


Il 6 maggio 1983 moriva a Roma Tommaso Morlino. E’stato tra i fondatori della Dc e dal 1954 componente del Consiglio Nazionale e poi vice segretario politico. Nel 1968 fu eletto Senatore nel collegio di Lecco rieletto fino al 1979.

Il 25 aprile, una grande lezione…


Oggi 25 aprile il mio pensiero va a quella generazione che ha fatto la resistenza, ci ha restituito la libertà, ha ricostruito il nostro paese ed oggi non c’è più. Molti se ne sono andati in questi giorni di grande

Il 18 aprile 1915 nasceva a Grassano (MT) il Sen. Antonio Bolettieri


Il 18 aprile 1915 nasceva a Grassano (MT) il Sen. Antonio Bolettieri, Segretario Provinciale della DC di Matera dal 50 al 53, Presidente della Provincia e Vice-Presidente dell’Acquedotto Pugliese. Ex combattente e reduce dai lager nazisti da cui evase per

Il 16 aprile del 1895 nasceva a Muro L. l’on. Salvatore Pagliuca


Il 16 aprile 1895 nasceva a Muro Lucano l’on. Salvatore Pagliuca, uno dei fondatori della DC Lucana, antifascista convinto, parlamentare dal 1948 al 1958 componente della Commissione Giustizia e Difesa. Ha incarnato pensieri e valori cattolici democratici di una generazione

L’on. Peppino Molinari ricorda Biagio Vita


Biagio Vita, valido esponente della Dc che ha contribuito a fare la storia del partito in Basilicata e nella sua amata Marsicovetere, ci ha lasciati lunedì scorso. Era nato il due settembre del 1930 e nella sua esperienza politica ed

Cento anni fa nasceva a Potenza Emilio Colombo


Cent’anni fa nasceva Emilio Colombo, padre costituente della nostra Repubblica Italiana, statista che ha contribuito alla rinascita economica dell’Italia e dell’Europa. Cresciuto nell’Azione Cattolica lucana per poi diventare vice presidente nazionale della Gioventù Cattolica italiana nell’immediato dopoguerra, allievo di mons.

Peppino Molinari: “Ricordiamo Carmelo Azzarà e la sua eredità politica come esempio per chi amministra”


“A vent’anni dalla scomparsa di Carmelo Azzarà il 7 dicembre prossimo la famiglia e gli amici lo ricorderanno con una messa votiva che si svolgerà nella cappella del cimitero di San Rocco a Potenza alle 16,30. Dopo la celebrazione della

In ricordo dell’amico Antonio Corizzo


Stamane ci ha lasciato un carissimo amico di Senise Antonio Corizzo (nella foto alla mia destra). Maestro elementare, Sindaco ed amministratore di Senise negli anni 70-80 vice-Presidente dell’ASL, componente Giunta della Comunità montana e della sezione di controllo di Lagonegro.

In ricordo di Gianbattista Arbia già Sindaco di Roccanova


È morto ieri a Rocccanova l’ing. Giambattista Arbia, uomo amato e stimato da tutti, in un paese a forte presenza Comunista, diventa Sindaco per la Democrazia Cristiana, dall’aprile 1963 al giugno 1975. E’ da tutti  definito galantuomo, vero signore, persona

Molinari e Latronico ricordano a Pisticci Gaetano Michetti


L’ex presidente della Regione Basilicata e sindaco di Pisticci, Gaetano Michetti sarà ricordato, a vent’anni dalla sua scomparsa, nel corso di una manifestazione in programma il 12 agosto, alle 20, nella Sala Consiliare del Comune di Pisticci, in piazza Umberto.

Cento anni fa nasceva Vincenzo Verrastro


V. Verrastro - Amintore Fanfani segretario DC- Imperio Napolitano segre. Prov. DC

Cento anni fa, il 6 maggio 1919 nasceva Vincenzo Verrastro primo Presidente della Regione Basilicata. Ci sono persone dentro una comunità che caratterizzano un periodo e lasciano un segno profondo. Verrastro e’ stato uno di questi: per Il suo alto

Giuseppe Zamberletti e la Basilicata. Il ricordo di Peppino Molinari


«Giuseppe Zamberletti veniva spesso in Basilicata, ci tornava volentieri. Diceva che i lucani gli hanno voluto bene.» Così l’onorevole Peppino Molinari ricorda il padre delle Protezione Civile, morto ieri in seguito a una lunga malattia. «Il legame di Zamberletti con

Il ricordo a 100 anni, della nascita del Partito Popolare in Basilicata per guardare al futuro


100 anni fa Luigi Sturzo, con l’appello ai <<Liberi e Forti>>, dette inizio, prima nel Partito Popolare e poi nella Dc, a quella straordinaria esperienza dei cattolici impegnati in politica che hanno fatto grande il nostro paese e contribuito a

Il ricordo del senatore Nicola Lapenta


Il lungo curriculum del senatore Nicola Lapenta, spentosi ieri a Roma all’età di 92 anni, è carico di tutto l’impegno che da democristiano doc ha saputo dedicare al servizio del Paese e della sua amata regione. Di lui, però, bisogna

On. Peppino Molinari su scomparsa di Bruno Mario Albano


“Esprimo profondo cordoglio per la scomparsa di Bruno Mario Albano, alla moglie Ninetta e ai figli le mie più sentite condoglianze – è quanto dichiara in una nota l’onorevole Peppino Molinari. “Voglio ricordare Bruno per il suo forte impegno in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi