Category Archives: Ambiente

Operatori di Marketing culturale e di turismo integrato


GALLICCHIO. Sono iniziati da pochi giorni anche a Gallicchio i corsi di formazione per Operatori di Marketing culturale e di turismo integrato, promosso da Form Retail Srl e finanziato da Forma.Temp. Dopo aver toccato diversi Comuni lucani e anche in

Giuseppe Peluso al Ministro Speranza


Vorrei che il Ministro della Sanità, unitamente al gruppo che l’ha espresso, anche con il nostro consenso, trovasse il tempo per occuparsi di questa centrale: “residuato bellico ” che inquina e offende una vastissima area. Vorrei che questo territorio non

Giuseppe Peluso a proposito dei dati dell’Osservatorio Ambientale della Valle del Mercure


Non basta dire Tristezza e Schifo. Gli esperti, compreso i Sindaci dei Comuni finanziati da ex-ENEL, hanno tratto le conclusioni positive, studiando le analisi fornite loro dallo stesso Ente Inquinante!  La storia si ripete. Molti anni fa, 1968/69, quando i

Presentazione dati Osservatorio Ambientale Valle del Mercure


Il Direttore Scientifico Marsili: Il Mercure è una delle zone meno inquinate d’Europa. I Dirigenti dell’ISS Pasetti e Soggiu: Dallo screening non emergono criticità per la salute dei cittadini. Il Vice Presidente dell’Osservatorio: Soddisfazione per la serietà degli studi e

Finalmente una posizione chiara e lucida sulla questione “Centrale del Frido”


Finalmente! Finalmente una esposizione chiara e lucida, quella dell’amico Antonio Amatucci nell’articolo “La Centrale Idroelettrica sul Frido, una strana storia di ordinaria incongruenza” pubblicato in data odierna su questa testata, articolo fatto da un amministratore competente, che ha saputo e

La Centrale Idroelettrica sul Frido, una strana storia di ordinaria incongruenza.


Un accorato e qualificato intervento di Saverio De Marco, Presidente del Gruppo Lupi di San Severino Lucano, ha arricchito le nostre conoscenze circa un’area, di fatto wilderness, delle Gole del Frido, che, per il valore ambientale, storico, archeologico, nonché religioso,

I “Giardini di Grassano” (Matera) e i “Giardini di Sant’Arcangelo” candidati nel Registro nazionale dei Paesaggi rurali


Candidatura su proposta e progetto dell’Università della Basilicata I “Giardini di Grassano” (Matera) e i “Giardini di Sant’Arcangelo” (Potenza) sono stati candidati nel registro nazionale dei Paesaggi Rurali Storici del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, su proposta dell’Università della

Un grande Festival dei Piccoli Borghi d’Italia


Un grande Festival dei Piccoli Borghi d’Italia. Castelfranco Veneto, Manfredonia e San Martino in Badia: sono questi i comuni vincitori della prima edizione del Festival dei Piccoli Borghi d’Italia, promosso da BweB. Veneto, Puglia e Trentino-Alto Adige sono le tre

Non solo virus


Prendendo spunto da un estratto del nuovo libro dell’epidemiologo Burioni, “Virus, la grande sfida. Dal corona virus alla peste: come la scienza può salvare l’umanità“, vorrei fare alcune riflessioni. E’ ancora possibile, che in epoca di globalizzazione, siano permessi comportamenti

Verrà la fine del mondo!


Al tempo della mia fanciullezza spesso sentivo dire dai vecchietti che sarebbe venuta la fine del mondo. Solo a sentire ciò, tremavo di paura, ma dopo poco dimenticavo tutto per tornare ai miei giochi e rincorrere il pallone, spesso sostituito

IL DEGRADO ambientale compromette la nostra sopravvivenza


Il piano del governo per contenere l’emergenza del coronavirus corre su diversi fronti. Ci sono varie mosse da parte degli ospedali che si battono contro l’avanzata del morbo. Mentre andiamo in macchina, registriamo con vivo compiacimento, la notizia trasmessa in

Per fortuna non siamo nell’epoca della peste manzoniana.


Il 24 agosto 1973 a Torre del Greco, a circa 15 km a sud di Napoli, comparve il primo caso di colera e subito dopo il Ministro della Sanità confermò che Napoli era colpita da una infezione di vibrione colerico

La sicurezza dell’Ambiente – Se n’è discusso a Rapolla per iniziativa del Lions Club di Melfi


Rapolla. Il 6 maggio 2017 la cittadinanza di Rapolla, con l’Amministrazione Comunale, intitolava una strada di Rapolla al Lions Club di Melfi. E così, a meno di tre anni di distanza, il 15 febbraio scorso, con solenne cerimonia, il Lions

Lettera su Palazzo Ciasca a Rionero, dieci anni or sono


E’ un articolo pervenuto in redazione una decina di anni or sono da un turista a Rionero e nel Vulture, che mantiene intatta la sua attualità. Gentile direttore, sono stato alcuni giorni fa in Basilicata, per far visita ai parenti  della

Paleoclimatologi tedeschi sui Laghi di Monticchio


Articolo ripescato negli archivi di Armando Lostaglio, scritto nell’estate del 2000. Si ripropone a distanza di anni perchè tornato d’attualità, viste le condizioni climatiche di questo periodo. Inoltre,  per la importanza dei laghi vulcanici di Monticchio, sito geologico fra i

Riflessioni a margine delle dichiarazioni di impegno dell’Assessore Rosa per il Piano del Parco del Pollino e il piano Paesaggistico Regionale


L’Assessore Regionale all’Ambiente Gianni Rosa, nei giorni scorsi, ha diffuso un comunicato, con il quale informa che la Giunta Regionale, al fine di “superare una serie di criticità nella redazione dello strumento fondamentale per la pianificazione e per la tutela

Mobilità e qualità


Dopo tanta urbanistica moderna, anche progressista, come mai siamo arrivati al disastro della città, agli inquinamenti, alla congestione, alla distruzione della natura in un mondo a risorse elevate? L’urbanistica moderna era appunto nata dal problema di ripensare tutti i problemi

Guardare i giorni della nostra infanzia come alla maggiore felicità perché quelli erano i giorni del maggior incanto


L’ articolo “Riscopriamo l’antica arte della seta” pubblicato in data 27 giugno 2014 su questo blog a firma di Antonio Fortunato, con cui l’ Autore è solito rievocare tradizioni, luoghi e personaggi con il garbo che lo contraddistingue, mi coinvolge

Sull’usanza pagana dei fuochi d’artificio nelle feste patronali


I fuochi d’artificio utilizzati nelle feste patronali, sono talmente rumorosi e violenti che terrorizzano persone anziane, malati, bambini senza contare le stragi di poveri animali impazziti dal terrore. Si bruciano centinaia di migliaia  di euro in mezz’ora di bombardamenti che

Basilicata a cielo aperto


Nell’anno zero della cultura lucana, con l’esaltazione di Matera Capitale della Cultura Europea 2019, ci siamo scoperti tutti un po’ più orgogliosi di appartenere a questa straordinaria terra sospesa tra passato e futuro, storia e tradizione.  Un popolo che con

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi