Collegamento Murgia-Pollino, on. Gemma: è una priorità per la Basilicata e il sud

“Uno dei grandi problemi cronici della Basilicata è la viabilità. Su questo aspetto tutti gli esponenti di Fratelli d’Italia sono molto attenti e impegnati affinchè vengano superati i ritardi decennali del passato e si accelerino i tempi di esecuzione dei progetti in essere utilizzando le risorse economiche già stanziate.

Proprio nelle ultime settimane, c’è stato un importante passo avanti per i lavori relativi al tratto della SS 7 Matera Ferrandina nell’ambito del collegamento stradale Murgia Pollino, asse viario strategico per collegare Puglia, Basilicata e Calabria Ionica”.

Lo evidenzia in una nota Chiara Gemma, eurodeputata del gruppo Ecr-Fratelli d’Italia.

“Infatti – spiega – a seguito di due interrogazioni dell’on. Aldo Mattia di Fdi, sì è appreso che i ministeri dell’Ambiente e della Cultura hanno definito la procedura autorizzativa ambientale per i lavori sul tracciato della SS 7 tra Matera e Ferrandina e che gli studi preliminari sono stati completati e sono state individuate diverse alternative per la messa in sicurezza del tronco stradale.

on. Chiara Gemma

Naturalmente – aggiunge Gemma – tutti noi siamo consapevoli che è solo un altro tassello dei lavori per il corridoio Murgia Pollino e non a caso, a marzo scorso, anche io, avevo presentato un’interrogazione all’Ue in cui chiedevo di avviare un’indagine conoscitiva per valutare gli investimenti e le modalità di utilizzo dei fondi europei strutturali e del Pnrr in merito alle gravi carenze viarie della Basilicata e di verificare il rispetto dei cronoprogrammi relativi ai tempi di esecuzione dei lavori previsti o da programmare.

La Commissione Ue, aveva risposto spiegando che con il Pnrr e con i fondi europei per la programmazione 2021-2027, erano previste misure significative per lo sviluppo e l’ammodernamento delle infrastrutture di trasporto in tutte le regioni italiane e c’erano in dotazione fondi in favore di progetti strategici immediatamente cantierabili.

Alla luce di questo – precisa l’europarlamentare – ritengo che un’opera strategica come il collegamento mediano Murgia Pollino (Gioia del Colle-Lauria), che mette in relazione il territorio pugliese con quello lucano collegando tre mari (Tirreno-Jonio-Adriatico), due autostrade (A14 e A2), le aree interne delle province di Bari, Matera e Potenza e ben quattro aree industriali, debba essere una delle priorità del governo ed essere completata nei tempi più rapidi possibili.

Sono certa – conclude Gemma – che Fratelli d’Italia non farà mancare il suo apporto in tutte le sedi istituzionali, così come è avvenuto per il tratto SS 7 Matera Ferrandina del quale se ne è occupato anche il coordinatore e consigliere regionale di Fratelli d’Italia Basilicata Piergiorgio Quarto. Considerato ciò, è pure molto significativa la mozione sul completamento del collegamento Murgia Pollino, approvata nelle ultime ore all’unanimità dal Consiglio regionale della Basilicata”.

CHIARA GEMMA

EURODEPUTATA CIRCOSCRIZIONE SUD E BASILICATA

Gruppo Ecr-Fratelli d’Italia

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi