La strada in fondo ai sogni

La strada in fondo ai sogni

Flora Febbraio
Flora Febbraio

Il colmo fu raggiunto

Tutto si fermò.

Dicesti basta ai sogni

Della giovinezza.

Non più occhi rossi

E lacrime dolorose

Non furono più piante.

Il cuore si gelò.

Anche i rumori

Cessarono all’istante.

Il freddo tardava e

Una pioggia intensa

Cominciò a cadere

Prima della neve.

La pioggia nutrì l’anima

La neve assorbì

Tutte le incertezze.

Andasti senza paura

Girasti a testa alta

Riprendesti la tua strada

E quel che ti spettava.

viale alberato

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi