Nuovo appuntamento con il suono Illuminato

A GUAGNANO ARRIVA IL CANZONIERE GRECANICO SALENTINO PER LA FOCARA DI SANT’ANTONIO

Domenica 26 Gennaio, ore 20.30, Largo Pertini, Guagnano

Domenica 26 gennaio, dopo una breve pausa autunnale, ritornano gli appuntamenti de Il Suon Illuminato con il ritmo e l’energia de“Il Canzoniere Grecanico Salentino”, in occasione dell’antica festa di Guagnano: la Focara di Sant’Antonio.

Fondato nel 1975 dalla scrittrice Rina Durante e oggi guidato dal tamburellista e violinista Mauro Durante, il gruppo reinterpreta in chiave moderna la celebre pizzica tarantata, in un’affascinante dicotomia tra tradizione e modernita’. Un rituale, come noto, che aveva il potere di curare attraverso la musica, la trance e la danza il morso della leggendaria Taranta. Nel 2018 ha vinto il premio come miglior gruppo di world music al Songlines Music Awards, riconoscimento che l’ha portato alla straordinaria e prestigiosa partecipazione a The Proms, festival di musica classica in programma alla Royal Albert Hall di Londra. Una storica data, non solo per il gruppo di musica popolare, ma per tutto il movimento della pizzica, che approda in un sacro tempio della musica mondiale. Solo l’ultima delle tante esperienze internazionali che ha portato il Canzoniere, e la musica popolare salentina, in giro per il mondo: Gran Bretagna, Francia, Germania, Estonia, Norvegia, Austria, Svizzera, Polonia, Ungheria, Slovenia, Repubblica Ceca, Belgio e Stati Uniti. Sul palco, in attesa del nuovo lavoro, i brani storici e quelli di “Canzoniere”, ultimo disco di “respiro globale”, prodotto Joe Mardin, figlio del celebre Arif, produttore dell’Atlantic Records (Norah Jones e Aretha Franklin), registrato tra Lecce e New York e ricco di prestigiose collaborazioni internazionali.

IL PROGETTO DE IL SUONO ILLUMINATO

Canzoniere Grecanico Salentino

Cinque paesi coinvolti, decine di artisti nazionali e internazionali accolti, migliaia di presenze di pubblico e una ricaduta economica importante per un’area del Salento spesso ai margini dei grandi flussi turistici. Il Suono Illuminato è il festival / progetto che dalla primavera del 2017 mette insieme autentici riti, feste e folklore del Nord Salento per promuovere e svelare la bellezza di piccolo realtà, attraverso un programma musicale, pensato per impreziosire e animare il calendario. Con la Direzione Artistica del maestro Gioacchino Palma, il progetto è finanziato dalla Regione Puglia e realizzato assieme ai Comuni di Guagnano, Salice Salentino, Surbo e Squinzano e Trepuzzi, come capofila.

Da Elio e le storie tese ai Bandabardò, dagli Extra Liscio a Teresa De Sio, Roy Paci, Edoardo Bennato, James Senese e le tante street band che hanno animato le strade e le piazza salentine, il programma musicale del Festival ha esplorato generi e sonorità contemporanee che grazie alle contaminazioni musicali hanno saputo tenere assieme la domanda dei nuovi pubblici, l’antica identità dei luoghi e, allo stesso tempo, rispondere a una domanda turistica interessata a fare esperienze autentiche. Fil rouge dell’intera idea infatti è la valorizzazione di questa area geografica, attraverso la promozione della cultura immateriale, a partire dalla tipicità delle feste patronali, fortemente identificabili con le luminarie, le bande da giro e la musica folklorica.

Responsabili progetto di comunicazione e ufficio stampa per IL SUONO ILLUMINATO
Ilaria Florio: 349.2195145 | Gioia Perrone: 393.9122997 | Dario Sanghez: 320.8995323

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi