Antonio Giacomino a 33 anni dalla scomparsa

Nella primavera del 1975 il segretario della DC Amintore Fanfani commissariò il Movimento Giovanile nazionale (delegato Pino Pizza) con la nomina di Beppe Fornasari.
Taddei – Colasurdo – Molinari

Ne segui in tutta Italia un’ondata di proteste contro tale decisione anche con una manifestazione sotto la sede della Dc nazionale all’Eur.

Noi giovani Dc della provincia di Potenza fummo i primi in Italia ad occupare la sede del partito in via IV Novembre per diversi giorni.
Il segretario provinciale Gino Mistrulli capì e condivise la nostra protesta. Il delegato provinciale giovanile era l’indimendicato Antonio Giacomino.
Molinari – Restaino- Giacomino

Oggi sono 33 anni da quel terribile 20 maggio 1988 quando la morte lo ha portato via ingiustamente alla sua famiglia ed ai tanti amici.

Antonio per molti di noi è stata una guida, un punto di riferimento in quella stagione straordinaria caratterizzata da grande passione politica, ma soprattutto un vero amico.
Molinari – Giacomino

Un’intera generazione politica è cresciuta con lui: il sottoscritto, Giovanni Di Pilato, Vincenzo Taddei, Erminio Restaino, Vito Marsico, Rosario Cantisani, Tonino Colasurdo, Sergio Paolino, Rocco e Gigi Chiriaco, Antonio Picerno, Mario Cigliano, Rocco Giuzio, Umberto Dinice, Rocco Vignola, Gianni Paternó, Mario Cutro, Vito Sileo, Mario Ciuffi, Alfredo Puleo, Franco De Canio, e Nicola Procaccio devono a lui le motivazioni di un impegno politico forte di condivisione degli ideali democratici cristiani.

La sua dipartita improvvisa ha lasciato nel profondo dolore i suoi cari e nel vivo rimpianto i suoi amici che non l’hanno dimenticato!

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi