Extraprofitti, La Regina (PD): nostra proposta snobbata da Bardi e accolta da Draghi. Ora al lavoro per dare alla Basilicata la quota che merita.

Con la quota Ires, le comunità energetiche e la redistribuzione equa del gas ai lucani, quella sugli extraprofitti è stata una battaglia di principio del Partito Democratico Basilicata che il Presidente Vito Bardi ha snobbato ma che ha trovato sponda a Roma, prima con il segretario Enrico Letta e poi con il Governo.

PD BASILICATA

Oggi il Presidente Draghi annuncia 30 miliardi di euro di aiuti provenienti dagli extraprofitti delle multinazionali energetiche, maturarti grazie all’aumento dei prezzi.

Le imprese che partecipano allo sviluppo della società. Esattamente il contrario delle parti uguali fra diseguali perpetuato dal Governo Bardi. È così che si sostengono famiglie, imprese locali e territori.

Raffaele La Regina

Per fortuna abbiamo portato a Roma una misura di solidarietà e responsabilità che in Basilicata é stata abilmente dribblata per non disturbare. Ci vuole autorevolezza per realizzare determinati obiettivi, e per fortuna ci ha pensato il governo nazionale ad accogliere una nostra proposta.

Adesso, più che mai, é importante fare pressione affinché alla Basilicata venga riconosciuta una quota di fondi superiore rispetto al resto d’Italia. Il PD lavorerà per questo.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi