De Filippo al Consiglio Comunale aperto a Rionero per il CROB

-Ho partecipato alla seduta del Consiglio Comunale di Rionero in Vulture nel suggestivo cortile di Palazzo “G. Fortunato” per discutere dell’IRCCS-CROB di Basilicata e delle sue prospettive.
-Grazie al Sindaco Mario Di Nitto e al Presidente del consiglio comunale Mauro Tucciariello.
Ho ricordato, nel mio intervento, le tappe di una storia per molti aspetti esemplare nel mezzogiorno. Uno dei pochissimi Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico pubblico del sud (solo 4!), impegnato su una frontiera importante della sanità pubblica che è l’oncologia.

Il riconoscimento arrivo’ grazie alla tenuta del sistema sanitario regionale del tempo, siamo nel 2008, e ad una prestigiosa storia di collaborazione scientifica e di cura che il CROB di Rionero già aveva realizzato. Oggi l’Europa si concentra, come non mai, con un vasto piano contro il cancro e l’Italia sta attuando il PNRR, in aggiunta c’è il programma delle regioni dell’ex obbiettivo 1 “Equità e salute”, ed in più e’ stato aumentato il Fondo sanitario nazionale.
Il Parlamento, infine, a breve conclude l’approvazione di una storica riforma degli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico.
Come allora nel 2008, la regione decise di mettere in campo immediatamente circa 10 milioni di euro ed approvo’ una nuova pianta organica, in questo quadro di nuove opportunità occorre fare una scelta investendo in tecnologie ricerca per consolidare la funzione dell’IRCCS-CROB nella rete oncologica regionale e meridionale.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi