Sanità territoriale, il PD di Rotonda prende posizione

Il PD di Rotonda nonostante una serie di congiunture sfavorevoli, si è ben difeso e nonostante tutto ha dimostrato di esistere e di godere di buona salute.

Inutile negare l’ultima competizione elettorale del 25 settembre u.s. ha inflitto un duro colpo ai partiti del centro sinistra; anche a Rotonda le previsioni non erano affatto rosee, il PD sembrava dover subire chi sa quale tracollo invece, ha retto e retto bene.

Tutto frutto di un ottimo lavoro svolto dal segretario cittadino Massimo Di Sanzo e da un manipolo di componenti del locale direttivo, Antonio Di Tomaso, Luigi Cersosimo, Raffaele Fittipaldi, Mimmo De Marco, Pina De Cristofaro, Gaetano De Cristofaro ed altri che, come sempre, sono riusciti, attraverso un dialogo costante con la gente, ad ottenere un buon risultato.

Per niente scoraggiati dall’esito elettorale regionale e nazionale, con la perseveranza di sempre, il PD di Rotonda torna in campo promuovendo una sottoscrizione da sottoporre alla Regione Basilicata e all’ASP Potenza in merito alla individuazione delle Case della Comunità che è la struttura intermedia tra l’Ospedale e il territorio, finanziato dal PNRR Missione Salute.

I promotori di questa raccolta di firme, fanno presente che, il Poliambulatorio di Rotonda, da quarant’anni al servizio dei comuni della valle del Mercure: Rotonda, Viggianello, Castelluccio Superiore e Castelluccio Inferiore e di alcuni comuni calabresi vedi Laino Borgo, Laino Castello e Mormanno; tale struttura sanitaria eroga servizi per prestazioni ambulatoriali specialistiche, CUP e Servizio di Assistenza Primaria, Igiene e Sanità Pubblica, Servizi Infermieristici e Consultorio Familiare.

Fanno appello, pertanto, alla Giunta regionale di Basilicata e alla dirigenza dell’ASP di rivedere la decisione della individuazione delle sedi delle Case della Comunità, poiché fra queste il comune di Rotonda non compare pur avendone i requisiti. Di Sanzo (già sindaco di Rotonda e già assessore Provinciale) aggiunge in risposta ad alcune polemiche di zona… “che quanto si rivendica è una questione di giustizia e non di campanile”.

Si chiede inoltre il ripristino dei Servizi Specialistici di Cardiologia, Ginecologia, Otorino Laringoiatra e di Gastroenterologia che, da sempre hanno caratterizzato questo sub-Distretto di Rotonda.

Rotonda (Potenza)

Questo è il modo e la maniera di stare accanto ai cittadini, di questo vogliamo occuparci, questo è il nostro stare tra la gente e con la gente, difendendo quanto conquistato negli anni attraverso battaglie politiche che tuteleremo fino alla fine. Questi temi sono stati oggetto di discussione e di confronto nel corso di un incontro pubblico in sezione con il già onorevole Vito De Filippo (sempre presente sui territori) venuto a sostenerci ed a supportarci.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi