Tito: Convegno/Dibattito su “Migranti in Basilicata: alla ricerca di un modello di inclusione sostenibile”

L’inclusione sociale è al centro del modello sociale europeo e dei valori europei sanciti dal trattato di Lisbona. L’agenda delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile, ha confermato il ruolo della crescita economica e delle strategie di inclusione nella lotta alla povertà.


Come provare a governare il processo di immigrazione in atto? Come promuovere un modello di inclusione sostenibile che soddisfi l’intera comunità? Come interagire tra i diversi stakeholders per raggiungere obiettivi più performanti?

Sono alcuni degli interrogativi che verranno posti oggi pomeriggio alle ore 17 a Tito durante il convegno su “Migranti in Basilicata: alla ricerca di un modello di inclusione sostenibile” con Dino NICOLIA, funzionario della Commissione europea e Presidente MEDInLUCANIA, Graziano SCAVONE (Sindaco di Tito) Christian GIORDANO (Presidente Provincia PZ), Fabio LAURINO (Vice sindaco di Tito), Alessia ARANEO (Consigliere comunale M5S Melfi), Raffaele LA REGINA (Dottorando in Storia Contemporanea), Francesco Ritrovato (Presidente cooperativa La Mimosa), Milvia Gjomarkaj (Responsabile comunicazione PSR – Regione Sicilia), Don Giuseppe MOLFESE (Delegato regionale Caritas) e Marianna SCAVONE (Presidente associazione RICREA).

Un ringraziamento particolare a Maria Teresa GATTA che ha organizzato, con il patrocinio del Comune di Tito, questo interessante evento  in uno dei territori più emblematici della nostra Terra in relazione ai modelli di inclusione sociale.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi