A Tricarico, l’atteso film di Michele Cirigliano

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

11002603_957080024304250_5339787939107095925_n-679x641Ancora un appuntamento di largo interesse sociale per l’Associazione Elementi Dinamici. Sabato 21 febbraio, alle ore 20:30 e domenica 22 alle 18:30, presso l’auditorium comunale di Tricarico, sarà proiettata la pellicola Padrone e Sotto, del regista, Michele Cirigliano.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Tricarico, racconta, attraverso le immagini del giovane regista tricaricese emigrato da tempo in Svizzera, uno spaccato della vita quotidiana che si svolge in un  bar dell’Italia Meridionale. Proprio in questo trasandato locale, infatti,  abitualmente gli uomini del paese s’incontrano ogni giorno per giocare a Padrone e Sotto, un gioco di carte e di bevute. Vince chi riesce a bere, mentre perde chi non è mai invitato per un bicchiere. Mentre la birra scorre e gli animi dei contadini, degli infermieri, dei meccanici e dei cacciatori si riscaldano. Il regista Michele Cirigliano indaga su ciò che da bambino, osservando quegli accesi giocatori, lo intimoriva. Dove sta il limite tra gioco e realtà? I pesanti insulti che di partita in partita si sentono urlare, sono veri o parte del gioco? Padrone e Sotto dimostra che dietro il gioco si nasconde più che l’apparente piacere dello stare assieme tra amici. Il film, mettendo allo scoperto certe rivalità, rispecchia quella voglia innata, nascosta in ognuno di noi, di ottenere amore, riconoscimento e potere.

Il film prodotto da Philippe Favre è frutto di una coproduzione tra Mira Film, ZHdK, Radiotelevisione Svizzera (RSI) e Schweizer Fernsehen (SRF). Nel cast, Enza Molinari, Minguccio Amato, Paolo Dabraio, Nicola Santoro e Nicola Ditella. La pellicola, girata alla fine del 2013 è molto attesa dai cittadini tricaricesi, orgogliosi del proprio concittadino che non ha mai reciso le radici affettive con la Lucania.

Fonte: http://giornalemio.it/eventi/a-tricarico-latteso-film-di-michele-cirigliano/

 

 

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi