Rionero insonne, fra Tir e randagismo

Gia dalle quattro del mattino un continuo via vai di mezzi pesanti attraversa le centralissima via Galliano e via Potenza, zone ad alta densità abitativa tormentate da rumorosi tir  diretti o provenienti dagli stabilimenti delle acque minerali, che in estate decuplicano le attività .  

Rionero e il monte Vulture

E non bastasse anche un contorno di ululati di cani randagi sempre alle prese con le loro smaniose calure. Sono piccoli tormenti urbani che d estate acuiscono gli indelicati effetti sui residenti, e che poi, in autunno, si regolarizzeranno. Fino alla prossima stagione, quando i tir ancora non avranno altri accessi alla superstrada se non martoriare  via Potenza e via Galliano o l’Estramurale. E i randagi continueranno a non avere pace ne un dovuto ricovero. Nessuno ha colpe pregresse, meno che mai i cittadini.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi