Arriverà la “Primavera”?

Il diritto alla scuola, la buona socialità ed il lavoro sono valori e pratiche alla base di una comunità, lo sono ancor di più quando da principio astratto, filosofico, ideale si incrociano nel concreto nell’apertura dell’Asilo Nido/Sezione Primavera.

Questa pratica di buona amministrazione è volta a creare un servizio socio-educativo a bambini, piccoli e piccolissimi, che saranno i cittadini di domani e lo si fa avvalendosi di personale, educatrici, capaci di instaurare un rapporto di collaborazione e di scambio con le famiglie.

Come negli anni passati l’amministrazione comunale del Sindaco Romano Cupparo sembrava si fosse attivata, anche con la collaborazione dell’assessore al ramo, l’avvocato Vincenza Viceconte, per l’apertura di questo fondamentale servizio per una fascia molto ampia delle famiglie del nostro comune salvo poi scoprire in una riunione in cui erano presenti molte mamme che non solo l’apertura non era imminente ma che era anche difficile indicarne una data.

Quali i motivi e le cause?

Come gruppo consiliare Scelta Comune pur rimarcando la superficiale mancanza di programmazione che vede protagonista questa amministrazione, auspichiamo una risoluzione in tempi celeri del problema; i disagi che questa mancata apertura genera su molte mamme e quindi famiglie, sui bambini ai quali viene negata l’opportunità formativa ed educativa e sulle operatrici che ad oggi non hanno nessun reddito perchè non lavorano, sono l’ennesima beffa a cui i cittadini di questo comune sono sottoposti dal pressapochismo e dall’impreparazione anche solo a gestire processi che si ripetono uguali da anno in anno.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi